Kessie, il Milan non vuole un nuovo caso Donnarumma: pronto il contratto da top per l'ivoriano

Sabato 10 Luglio 2021 di Eleonora Trotta
Kessie, il Milan non vuole un nuovo caso Donnarumma: pronto il contratto da top per l'ivoriano

Il Milan non si ferma più. Così dopo il rinnovo di Calabria, accelera i tempi per il prolungamento del contratto Kessie, in scadenza nel 2022. Come è noto la richiesta del mediano '97 resta sempre molto alta. Ma i rossoneri sono pronti ad accontentarlo con un'offerta importante e vicina alle sue richieste (6 milioni di euro a stagione). Il Psg e le big inglese sono quindi avvisate: entro le prossime settimane il ds Massara vuole chiudere la vicenda, per poi concentrarsi sugli altri affari.

Lazio, Luis Alberto non convocato ma si tratta. Sarri aspetta lo spagnolo

È confermato, intanto, il programma per Giroud. Definito l'accordo con il Chelsea che incasserà un indennizzo da circa 1 milione di euro, l'attaccante francese è atteso in Italia a inizio settimana. A Milano guadagnerà circa 3 milioni di euro a stagione, fino al 2023, e verrà considerato un co-titolare. Non un vero vice-Ibra quindi, ma un prezioso bomber in grado di trascinare la squadra a suon di gol in Italia ed Europa

 

Video


© RIPRODUZIONE RISERVATA