Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Juventus, pressing su Paredes. Milan, obiettivi Renato Sanches e Diallo. Inter, il Chelsea non molla Dumfries

Martedì 2 Agosto 2022 di Salvatore Riggio
Juventus, pressing su Paredes. Milan, obiettivi Renato Sanches e Diallo. Inter, il Chelsea non molla Dumfries

Mentre si attende (con ansia, grande ansia) la decisione di Pogba se operarsi o meno al ginocchio destro, la Juventus si guarda attorno e ha individuato in Milinkovic il giocatore giusto per il proprio centrocampo. Non solo. Continua il pressing su Paredes in regia, ma prima deve uscire Arthur (vicino al Valencia). Accolto De Ketelaere, visite mediche e firma per il trequartista belga, il Milan si lancia su Renato Sanches per il centrocampo (ma il portoghese continua a sperare nel Psg) e Diallo per la difesa (che ha sorpassato Tanganga del Tottenham).

Intanto, il club di via Aldo Rossi ha messo a segno un colpo in prospettiva. È in dirittura d’arrivo l’operazione per portare in rossonero Tommaso Mancini, attaccante classe 2004 di proprietà del Vicenza. Un vero e proprio talento, attenzionato da tanti club, Juventus compresa. Il Milan ha anticipato la concorrenza e in settimana conta di definire la trattativa. È un ragazzo che ha bruciato le tappe.

Il debutto in prima squadra è avvenuto il 4 gennaio 2021: Mancini aveva 16 anni, proprio come Roberto Baggio che alla stessa età, nel 1983, giocò la prima partita tra i grandi. L’Inter trema. Per Milenkovic c’è la concorrenza della Juventus, mentre il Chelsea insiste per Dumfries, ma per meno di 40-45 milioni di euro non parte. Se, al contrario, l’olandese dovesse dire addio, allora i nerazzurri virerebbero su Odriozola del Real Madrid o Singo del Torino. Il Napoli è vicinissimo a Kepa, mentre sfuma Nastasic al Lecce. La Reggina ha ufficializzato Santander, ex Bologna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA