Juventus, bilancio in rosso per il terzo anno di fila: -71,4 milioni

Venerdì 11 Settembre 2020
1
Terzo anno in rosso per il bilancio della Juventus che si chiude con un passivo di 71,4 milioni di euro, e anche le stime del 2020/2021 sono in perdita. Il Consiglio di Amministrazione presieduto da Andrea Agnelli e riunitosi “virtualmente” oggi ha approvato il progetto di bilancio per l’esercizio chiuso al 30 giugno 2020. In calo anche il fatturato con 573,4 milioni, contro i 621,4 milioni del 2018/2019,  con un indebitamento finanziario netto allarmante di 385 milioni, e un risparmio contabile di 90 milioni sugli stipendi, grazie all’accordo delle mensilità non versate durante il lockdown e posticipate alla stagione successiva. 
Alberto Mauro Ultimo aggiornamento: 20:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA