Vlahovic-Juventus, ci siamo: trovato l'accordo con gli agenti, oggi le visite mediche

Giovedì 27 Gennaio 2022 di Eleonora Trotta e Alberto Mauro
Vlahovic-Juventus, ci siamo: trovato l'accordo con gli agenti, oggi le visite mediche

È il Vlahovic-day. L'agente del serbo, Darko Ristic, è partito stamane da Belgrado per incontrare la Juventus, rappresentata dall'ad Arrivabene e dal dg Cherubini. L'obiettivo del vertice torinese, al quale hanno partecipato anche i collaboratori del procuratore, è stato raggiunto visto che le parti hanno definito gli aspetti formali relativi alle commissioni. Poi entro il weekend, Covid permettendo, si procederà con le visite di rito e gli annunci. Il serbo guadagnerà circa 7 milioni di euro a stagione più premi per i prossimi quattro anni e mezzo.

 

Tutto fatto anche tra club: la Fiorentina incasserà circa 65 milioni più bonus, per una quotazione totale di 75. Il classe 2000 non vede l'ora di aggregarsi al nuovo gruppo, ma attenzione alla situazione di chi al momento non fa salti di gioia, ovvero Alvaro Morata. Il centravanti spagnolo vorrebbe raggiungere Xavi a Barcellona, ma l'operazione che coinvolge anche l'Atletico Madrid (proprietario del cartellino) va ancora definito. Senza dimenticare che i blaugrana devono prima risolvere il caso Dembélé. 

 

NANDEZ SCALPITA: VUOLE LA JUVE

Non solo attacco. Alla Continassa sono in corso delle riflessioni anche sul centrocampo. È stata trovata un'intesa di massima con il Cagliari per Nandez (17 milioni tra prestito e riscatto), ma l'affare potrà essere definito solo con l'addio di Bentancur. L'uruguiano, classe '97, piace molto in Premier ed è disposto a partire con un'offerta importante. Il suo cartellino viene valutato sui 25 milioni di euro. 

Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio, 00:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA