Inghilterra-Scozia 0-0. Tanta intensità ma poche emozioni a Wembley. Il derby britannico finisce con un pari

Venerdì 18 Giugno 2021
Inghilterra-Scozia 0-0
1

Finisce 0 a 0 il derby britannico di Euro 2020 tra Inghilterra e Scozia, che si prendono un punto a testa che tutto sommato fa bene ad entrambi. Poche emozioni in generale lungo tutti i 90', con gli scozzessi che compiono un grosso passo avanti rispetto alla partita d'esordio e, al contrario, con gli inglesi che invertono leggermente la rotta.

Primo tempo equilibrato tra le due nazionali, che giocano con un'intensità tutta britannica e mettono la partita subito sul piano della fisicità. Le concrete occasioni da rete sono solo una per parte, ma che occasioni: vicino al gol ci vanno prima i Tre Leoni con un colpo di testa di Stones su calcio d'angolo dalla destra, che però si spegne solo sul palo; poi una grandissima conclusione balistica di O'Donnell; che su cross dalla sinistra colpisce al volo di destro ad incrocio, trovando però sulla sua strada un prontissimo Pickford, che saracinesca i pali inglesi.

La ripresa si apre subito con una giocata pericolosa di Mason Mount, che compie un minislalom e conclude di destro in porta, ma Marshall si fa trovare pronto fra i pali. L'occasione per sbloccare il punteggio arriva di nuovo nei piedi di uno scozzese, Dykes, che conclude in acrobazia al volo ma trovo James sulla linea di porta a salvare la nazionale di Southgate. Nell'ultima mezzora il gioco si spegne a causa delle stanchezze, e neanche i cambi da una parte e dall'altra riescono a dare il brio necessario alle due squadre a creare l'occasione giusta. Con questo pareggio l'Inghilterra torna al primo posto nel girone D a pari punti (4) con la Repubblica Ceca, che nel pomeriggio a pareggiato con la Croazia. Idem dicasi per gli scozzesi, che avranno ancora una chance di qualficarsi come secondi o come una delle migliori terze se nella partita conclusiva dovessero battere i croati.

 

Ultimo aggiornamento: 22:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA