Grifo: 2-2 in rimonta contro la Virtus Verona

Domenica 13 Dicembre 2020
Grifo: 2-2 in rimonta contro la Virtus Verona

PERUGIA Con il cuore rivolto al ricordo di Paolo Rossi, il Perugia fa pari (2-2) contro la Virtus Verona. Sotto di due i grifoni riescono a pareggiare con Murano e Melchiorri, che gioca una partita da vero leader. Alla fine Caserta ammette: «Colpa mia, approccio sbagliato».

Perugia (3-5-2): Fulignati 7; Rosi 6,5, Angella 5,5, Monaco 6; Elia 5,5 (22’ st Minesso 6), Kouan 5,5 (5’ st Falzerano 5), Burrai 6 (22’ st Vanbaleghem 6), Dragomir 6 (5’ st Sounas 6), Crialese 5,5 (36’ st Lunghi sv); Melchiorri 8, Murano 6,5. A disp. Baiocco, Bocci, Sgarbi, Favalli, Tozzuolo, Cancellotti, Konate, Moscati. All. Caserta  

Virtus Verona (4-3-1-2): Sibi 7; Daffara 6, Visentin 6, Pellacani 6,5, Amadio 7; Bentivoglio 6,5 (42’ st Danieli sv), Cazzola 6, Lonardi 6; Marcandella 6,5 (15’ st Del Carro 6,5); Pittarello 6,5, Carlevaris 6,5 (15’ st Arma 6). A disp: Chiesa, Mazzolo, Pessot, Bridi, De Rigo, Manconi, Zarpellon, Mazzei. All. Fresco 

Arbitro: Zamagni di Cesena 5

Reti: 39’ Marcandella (V), 30’ st Del Carro (V), 37’ st Murano (P), 40’ st Melchiorri (P)

Ultimo aggiornamento: 21:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA