Bundesliga, dal 2 novembre gare di nuovo a porte chiuse

Mercoledì 28 Ottobre 2020

La Cancelliera tedesca Angela Merkel ha disposto che da lunedì 2 novembre tutti gli eventi sportivi professionistici, calcio in primis, tornino a svolgersi a porte chiuse, quindi senza la presenza di spettatori. L'annuncio arriva dopo che la curva dei contagi da Covid-19 in Germania continua a salire: oggi si sono registrati 14.964 nuovi casi. Questo costringe le autorità a prendere provvedimenti fra i quali questo che riguarda lo sport. La Merkel ha deciso dopo aver consultato i presidenti di tutti e 16 i Lander, unanimi nell'appoggiare la Cancelliera. Finora nell'edizione in corso della Bundesliga le partite si erano svolte alla presenza di poche migliaia di spettatori per ogni sfida. Faceva eccezione il Bayern Monaco, che ha sempre giocato a porte chiuse per via della situazione particolarmente difficile della Baviera. Da lunedì lo sport non avrà più pubblico, ovunque, e per questo almeno per un mese: fra 30 giorni si farà infatti il pulnto della situazione.

Ultimo aggiornamento: 20:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA