Morto il bomber veneziano Fabio Enzo. Segnò il suo primo gol in un derby per la Roma

Lunedì 11 Gennaio 2021
Roma, è morto l'ex attaccante Fabio Enzo. Segnò il suo primo gol in un derby

Segnò il suo primo gol in Serie A in un derby capitolino, oggi la Roma piange la sua scomparsa. È morto Fabio Enzo, ex calciatore giallorosso e del Verona, che firmò la sua prima rete in carriera in una partita contro la Lazio finita 1-0 il 23 ottobre 1966.

Enzo, nato a Cavallino Treporti (Venezia), si è spento a 74 anni. Attaccante di ruolo, era arrivato in giallorosso dalla Tevere Roma - dopo avere indossato anche le maglie di Venezia e Salernitana - nel 1966: giocò nella Roma fino al 1968 e, dopo una piccola parentesi anche nel 1969, passò al Mantova, quindi al Napoli, al Verona, al Cesena e in diversi altri club.

La Roma l'ha voluto ricordare con un post di cordoglio su Twitter: «Un tuo gol che decide il Derby è qualcosa che non si può descrivere. L'AS Roma piange la scomparsa di Fabio Enzo, attaccante giallorosso per tre stagioni negli Anni '60, e si stringe al dolore dei suoi familiari».

Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 10:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA