Lazio-Marsiglia 0-0. All'Olimpico finisce a porte inviolate e un pari che sorride a Sarri

Giovedì 21 Ottobre 2021
Europa League, Lazio-Marsiglia finisce 0-0

La Lazio pareggia con il Marsiglia all'Olimpico, non segna un gol, però mantiene i francesi a distanza di sicurezza nel girone di Europa League. Nonostante la poca imprecisione (e la sfortuna) davanti alla porta, piacciono su tutti Cataldi e Luiz Felipe; come pure l'ex romanista Under, tra i marsigliesi. Deludenti si rivelano, invece, Marusic e Pedro.

Insomma la Lazio non stupisce, ma neppure demerita del tutto. Il primo tempo, va detto, è un continuo oscillare tra le due aree di rigore. La Lazio è pericolosa con Luiz Felipe – sprecone da mezzo metro – mentre i francesi intimoriscono Strakosha sfruttando le conclusioni volanti di Under e i tentativi di Milik. La sfida è piuttosto bloccata al centro del campo: con Payet e Kamara, il Marsiglia di Sampaoli controlla il gioco e complica i piani progettati da Sarri, che si affida a una serie di trame fittissime ma sterili.

Sarri: «All'inizio ci è mancata la lucidità, alla fine un pizzico di c...»

La sfida si accende però nella ripresa. Ispiratissimo, Cataldi serve Immobile, che inquieta il portiere rivale Pau Lopez in diverse occasioni e scheggia anche l'incrocio esterno. Poi Ciro trova pure il gol, trasformando un assist di Luis Alberto, ma l'arbitro annulla per una posizione di fuorigioco. Rispetto alla consuetudine Immobile non è ispirato stasera. Il Marsiglia riparte e prova a ordinare le idee: Lazzari favorisce Payet che non inquadra la porta. Entra Pedro e sbaglia un gol cantato nel finale. Il 4 novembre, al Velodrome di Marsiglia, il duello di ritorno.

 

 

Lazio-Marsiglia, la cronaca della partita

SECONDO TEMPO

94' - Cala il sipario all'Olimpico: tra Lazio e Olympique Marsiglia finisce a reti bianche

90' - L'arbitro concede quattro minuti di recupero

89' - Raul Moro, di testa e da posizione privilegiata, manda il pallone tra le braccia di Pau Lopez

87' - Lazio vicinissima al gol del vantaggio: forcing della squadra di Sarri che non riesce a trovare la rete per l'1-0

85' - Balerdi entra al posto di Rongier stremato

81' - Rorgier viene ammonito per un fallo su Raul Moro, appena entrato in campo e in corsa sulla fascia

77' - Ultima tornata di cambi per l'allenatore della Lazio: al posto di Cataldi entra Lucas Leiva, mentre Raul Moro prende il posto di Zaccagni

74' - Altro doppio cambio per Sampaoli che leva Milik e Guendouzi per Gerson e Gueye

73' - Secondo ammonito della partita e sempre nella squadra ospite: per Kamara è giallo

69' - Ancora pericolosi i padroni di casa con Immobile che, da posizione impossibile, colpisce la traversa. Gara viva quella dell'Olimpico

68' - La Lazio è ancora pericolosa: un pallone con il contagiri di Luis Alberto trova Zaccagni che, dalla distanza, non riesce a portare i suoi vantaggi complice anche la parata di Pau Lopez. Sulla respinta, c'è il fuorigioco

66' - Errore in disimpegno di Lazzari che regala una palla preziosa a Payet. Il capitano dell'Olympique Marsiglia non riesce a inquadrare lo specchio della porta

65' - Brivido per la difesa della Lazio. Il tiro di Under viene respinto da Strakosha

61' - Primo cambio anche per Sampaoli: Dieng prende il posto di Lirola

59' - La Lazio trova il gol del vantaggio con Immobile, ma l'arbitro, anche dopo il consulto con il Var, ritiene la posizione dell'attaccante azzurro fuorigioco. Tutto da rifare per i biancocelesti

56' - Triplo cambio per Sarri: dentro Akpa Akpro, Pedro e Luis Alberto, fuori Milinkovic, Felipe Anderson e Basic

54' - Lazzari, dopo una corsa da centometrista, crossa in area un cioccolatino. Il pallone non arriva a Immobile, anticipato da Pau Lopez

52' - Prima ammonizione del match: Payet, il capitano del Marsiglia, finisce nel taccuino dell'arbitro

51' - Buona occasione per la Lazio per andare in vantaggio: il lancio di Cataldi per Immobile, solo davanti al portiere, viene sparato alto dal capitano biancoceleste

49' - Ottimo cross in area dell'Olympique Marsiglia, ma la difesa della Lazio riesce a tenere bene e neutralizzare l'attacco dei francesi con Luiz Felipe e Strakosha

46' - All'Olimpico si riparte dallo 0-0 della prima frazione. Nessun cambio per i due allenatori

 

 

 

PRIMO TEMPO

40' - Strakosha ci mette i guantoni sul tiro angolato di Under, anche lui ex Roma. Niente da fare per l'Olympique Marsiglia

33' - Da sviluppo di calcio d'angolo, Luiz Felipe ci prova di testa. Il tiro viene deviato in corner da Pau Lopez, che nell'occasione successiva, sempre con protagonista il difensore italo-brasiliano, viene graziato

31' - Nell'azione successiva sono i biancocelesti ad andare vicini al gol del vantaggio: Zaccagni prova un cross all'indietro in area ma il suo tentativo viene bloccato dalla retroguardia francese

30' - Milik, lanciato da un passaggio lungo, non riesce a fregare la difesa della Lazio e portare il Marsiglia in vantaggio

22' - Manuel Lazzari crossa in area una palla interessante per Basic, ma il centrocampista biancoceleste viene anticipato dal portiere ex Roma: niente da fare per la Lazio

20' - Ancora un'altra occasione per gli ospiti, che ci provano con Milik. Il tiro dalla distanza dell'ex Napoli finisce dopo lontano dal palo

14' - La prima occasione della gara è dell'Olympique Marsiglia, ma il tiro è alto sopra la traversa

9' - Buona azione per gli ospiti che si perdono una volta arrivati davanti a Strakosha

5' - Il passaggio per Immobile è troppo profondo, l'attaccante della Lazio ci prova ma non ci arriva

1' - Tutto pronto all'Olimpico di Roma per la gara tra Lazio e Olympique Marsiglia

 

Lazio-Marsiglia, le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

MARSIGLIA (3-3-3-1): Lopez; Saliba, Caleta-Car, Peres; Rongier, Kamara, Guendouzi; Under, Payet, Lirola; Milik. All. Sampaoli

 

Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre, 09:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA