Donnarumma, l'incredibile confessione: «Non ho esultato perché non avevo capito»

Martedì 13 Luglio 2021
Donnarumma, l'incredibile confessione: «Non ho esultato perché non avevo capito»

Il mistero di Donnarumma è stato svelato. Il portiere degli Azzurri confessa che non aveva capito di aver vinto la sfida finale con l'Inghilterra. «Sinceramente non avevo capito», confessa il giocatore che è stato premiato come miglior uomo di Euro 2020.

Donnarumma, i rigori parati dal portiere della Nazionale nel match con l'Inghilterra

Ai microfoni di Sky Sport uno dei protagonisti della vittoria racconta come sono andate le cose negli ultimi minuti dei calci di rigore del match. A sbagliare i penalty sono stati tre giovani giocatori dei Leoni: Rashford, Sancho e Saka. Il primo vanifica il vantaggio inglese dopo l'errore di Belotti calciando fuori, sul palo esterno della porta. Ma la bravura di Donnarumma si dimostra negli ultimi due rigori della squadra di casa. Il numero 21 azzurro para infatti il tiro di Sancho e poi, l'atto fondamentale che consente agli Azzurri di conquistare la coppa, l'incredibile parata sul centrocampista Bukayo Saka.

Nazionale Italiana festeggia, il bus scoperto passa tra le strade di Roma ( Foto Paolo Pirrocco/Ag.Toiati)

«Con il rigore di Jorginho pensavo di aver vinto ero già a terra. Poi ho parato l'ultimo rigore, ma non ho capito che avevamo vinto. Mi hanno travolto i miei compagni e da lì non c'ho capito più niente», ha spiegato Gianluigi Donnarumma.

 

Astori, il fratello e la dedica di Chiellini: «Grazie a tutti, Davide ha corso con gli azzurri»

Ultimo aggiornamento: 19:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA