Svizzera qualificata al Mondiale, 4-0 alla Bulgaria e primo posto nel girone

Lunedì 15 Novembre 2021
Diretta Svizzera-Bulgaria dalle 20.45: le formazioni ufficiali e dove (non) vederla in tv
1

La Svizzera va ai Mondiali. E lo fa con merito. Perché ha distrutto letteralmente la Bulgaria e, appena è riuscita a stappare la partita, l'ha portata a casa con il risultato che gli serviva. Finisce 4-0, e i 14mila di Lucerna possono festeggiare. Facciamo un poco d'ordine: quattro gol, due pali e due gol annullati. Tutti nella seconda parte di gara. Poteva, insomma, finire anche con un risultato diverso se la fortuna avesse girato un po' dalla parte della formazione di Yakin. Ma al tecnico che ha preso il posto di Petkovic il risultato basta e avanza per prendersi una qualificazione che, come detto, è meritata. Nel primo tempo i padroni di casa creano i presupposti per quello che poi succederà nella ripresa. Gravanovic costruisce l'occasione migliore, mentre Vargas ci prova con poca fortuna. Poi, a inizio secondo tempo, Okafor di testa spacca il match. Vargas raddoppia al minuto 57, Itten appena entrato prima se ne vede annullare uno e poi triplica sempre con una bella zuccata, Freuler dal limite, al 91', fa partire la festa. Giusto così. 

 

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

98' E' finita, la Svizzera è ai Mondiali in Qatar. L'Italia invece dovrà passare dai playoff. 

91' GOL SVIZZERA: E' l'atalantino Freuler che chiude i giochi. Ed è una festa enorme a Lucerna. I 14mila che hanno riempito lo stadio festeggiano, giustamente, un'impresa storica. Botta dal limite del centrocampista di Gasperini. Discorso qualificazione chiuso. 

86' Itten di testa, impatta la sfera. Ma non è coordinato l'attaccante svizzero. E non impensierisce il portiere della Bulgaria. 

83' Shaqiri, alla centesima presenza in Nazionale, sta trascinando la formazione di Yakin. 

80' Attacca ancora la formazione di Yakin: alla ricerca della quarta rete che potrebbe mettere la qualificazione, in maniera definitiva, in cassaforte. 

72' GOL SVIZZERA: Itten, per il 3-0. Entrato in campo da quattro minuti, l'attaccante di testa, chiude la pratica. Assist di Steffen, e quarta rete in sette partite con la maglia della Svizzera. 

70' Atro fuorigioco, e altro urlo strozzato in gola per gli svizzeri. Stavolta è Itten in fuorigioco, netto, in questo caso. 

65' Annullato il tre a zero. Fuorigioco di Gravanovic. 

64' GOL SVIZZERA: Gol di Gravanovic. Scatenata adesso la squadra di Yakin: Shaqiri apre a destra, poi si riprende il pallone e serve Gravanovic: in avvitamento, e in controbalzo, l'attaccante trova una rete bellissima. Palla che prima bacia il palo e poi si spegne alle spalle di Karadzhov.

60' Vicina al tris, la Svizzera, con Widmer che mette in mezzo per Gravanovic che non ci arriva per un soffio. 

57' GOL SVIZZERA: Raddoppia la Svizzera, questa volta con Vargas, il più pericoloso nel primo tempo. Grande suggerimento di Gravanovic, e il compagno di reparto trova lo spazio giusto per battere per la seconda volta il portiere bulgaro. Adesso la differenza reti è identica a quella dell'Italia. 

54' Palo di Shaqiri, che salta in poco spazio due avversari, e poi calcia a colpo sicuro. Secondo legno della partita per la squada di Yakin. 

52' La Svizzera non molla, alla ricerca anche della seconda rete. I padroni di casa non hanno nessuna intenzione di vincere solamente per 1-0, e ne hanno tuttele ragioni, viste le occasioni create nel primo tempo. 

48' GOL SVIZZERA: La sbloccano i padroni di casa, con Okafor: colpo di testa dell'attaccante, alla prima rete con la maglia della Nazionale. 

46' Iniziata la ripresa

PRIMO TEMPO

48' Finisce il primo tempo a Lucerna. Zero a zero. 

45' Palo di Okafor: l'occasione più grande per gli elvetici. 

45' Dieci corner per la Svizzera in questo primo tempo. Il numero dà l'idea della pressione della squadra di casa. 

41' Botta di Zakaria dal limite dell'area, dopo una bella azione personale. Palla che si perde di poco a lato. 

40' Triplo giro dalla bandierina per la Svizzera. Shaqiri però non riesce a trovare nessun compagno pronto a intervenire. 

37' Ancora Widmer, che affonda sulla corsia. Mette in mezzo l'esterno, che trova una devizione e guadagna un angolo. Dallo stesso nessun problema per la difesa della Bulgaria. 

32' Troppo lungo il pallone di Okafor per Vargas. La Svizzera cerca con insistenza la rete, ma per il momento non arriva. La Svizzera ha avuto un'enorme occasione, quella con Gavranovic. 

28' La sensazione è che il gol possa arrivare da un momento all'altro. Ovviamente, e purtroppo, è la Svizzera che sta insistendo, in questo momento, con una certa continuità. 

26' Sempre Vargas. Sempre l'attaccante dell'Ausburg: che arriva in area ma che calcia con poca potenza. 

24' Prima grossa occasione per la Svizzera, con Gavranovic: da ottima posizione, il centravanti elvetico, spara centrale. 

21' Calcio d'angolo per la Bulgaria, batte Shaqiri, sul primo palo. Riesce a liberare la formazione ospite, tutta chiusa nella propria area di rigore. 

18' Primo ammonito della partita, è il difensore bulgaro Turitsov.

18' Vargas, egoista, prova per la terza volta la conclusione, quando avrebbe potuto servire Shaqiri. E si perde una buona occasione per i padroni di casa. 

15' Ha messo le tende nella metà campo della Bulgaria la squadra di casa: ci prova anche Widmer, con un traversone che però è sballato. 

12' Ancora Vargas, che questa volta impegna Karadzhov, che respinge sul primo palo la conclusione dell'attaccante svizzero. 

9' Si affaccia dalle parti di Sommer anche la Bulgaria, che guadagna il primo calcio d'angolo della partita. Pallone che arriva sul secondo palo, ma noon c'è nessun bulgaro appostato pronto a colpire. 

8' Schar in mezzo al campo inizia ad alzare i giri del motore. Shaqiri, al momento, appare in palla. La Svizzera dà la sensazione di essere entrata decisamente in partita. 

6' Dopo un avvio così, la Svizzera inizia a pressare la Bulgaria e ad alzare i ritmi. Ci prova Vargas, col destro, che fa venire i brividi a Karadzhov. 

4' Primi minuti che fanno vedere una Svizzera un po' nervosa. Che sente la partita. 

1' Iniziata la partita in Svizzera. Il primo pallone lo muove la squadra ospite. 

Svizzera-Bulgaria, le formazioni ufficiali

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Frei, Schar, Mbabu; Zakaria, Freuler; Okafor, Shaqiri, Vargas; Gavranovic. Ct. Yakin

BULGARIA (4-4-2): Karadzhov; Turitsov, A. Hristov, Dimitrov, Tsvetanov; Nedelev, Kostadinov, Chochev, Kirilov; A. Iliev, Despodov. Ct. Petrov

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Non ci sarà la possibilità di vedere la partita tra Svizzera e Bulgaria sul territorio italiano. Né in diretta tv e nemmeno in streaming. Ma potrete seguire il commento testuale, in diretta, sul sito del Messaggero. 

Ultimo aggiornamento: 17 Novembre, 08:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA