Paura per Davide Lippi, il figlio di Marcello aggredito e minacciato di morte sotto casa a Milano

Friday 18 January 2019
2
Davide Lippi, procuratore sportivo e figlio dell’ex ct azzurro Marcello, ieri sera è stato aggredito davanti alla sua abitazione a Milano. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il procuratore sportivo sarebbe stato avvicinato da tre persone con il volto coperto da caschi che lo avrebbero preso a calci e pugni e minacciato di morte, prima di poter scappare e rifugiarsi nel garage del suo condominio. Potrebbe trattarsi di una tentata rapina o di un’aggressione intimidatoria legata al suo ruolo di procuratore di calciatori.

Marcello Lippi testimonial in Cina della cucina italiana
  Ultimo aggiornamento: 14:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA