Cristiano Ronaldo, il procuratore Mendes lavora all'addio: il Psg è pronto

Venerdì 4 Giugno 2021 di Eleonora Trotta
Cristiano Ronaldo, il procuratore Mendes lavora all'addio: il Psg è pronto

Cristiano Ronaldo è legato alla Juventus da un altro ricco anno di contratto. Ma nei suoi piani c'è altro, a conferma che quel saluto alla squadra in occasione dell'ultima partita di campionato, non è stato solo un arrivederci. Anzi: i suoi compagni lo hanno interpretato come un addio. Di fatto, il suo agente Jorge Mendes è al lavoro da tempo per trovargli una sistemazione all'estero.

Confermato il no del Real Madrid, resta quindi il Psg il club maggiormente interessato alle sue prestazioni. Perché con Mbappé obiettivo caldo delle merengues, e nell'anno dei Mondiali in Qatar, i transalpini vorrebbero stupire tutti con un colpo sensazionale. Da parte sua, la Juventus non farà nessun tipo di resistenza. Intende accontentare CR7 e trovare una soluzione entro fine mese. Tra l'altro, l'opzione Psg permette ai bianconeri di intavolare uno scambio interessante, con il coinvolgimento di Icardi. L'attaccante argentino è in uscita dal club francese ed è sul taccuino di Allegri, che oggi rivedrà i suoi dirigenti per definire le prossime strategie di calciomercato. 

Ultimo aggiornamento: 18:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA