Cluj-Roma 0-2: Veretout regala il biglietto per i sedicesimi

Giovedì 26 Novembre 2020 di Alessandro Cristofori
​Live Cluj-Roma diretta live ore 21: Spinazzola centrale di difesa. Torna Pellegrini

Nella nebbia di Cluj la Roma porta a termine la missione più importante: tre punti e qualificazione, con due turni di anticipo, ai sedicesimi di Europa League. Fonseca inserisce Spinazzola come difensore centrale che compone il terzetto arretrato insieme a Juan Jesus e Cristante. Nel primo tempo non succede veramente nulla, ritmi blandi e la nebbia non favoriscono lo spettacolo. Pronti via e nella ripresa, l'allenatore portoghese, inserisce Veretout per Pellegrini. Il francese, dopo pochi minut, si incarica di battere un calcio di punizione: l'intento è quello di servire un compagno a centro area, ma la sfera viene deviata dall'attaccante del Cluj, Debeljuh, che spiazza anche il suo portiere. La Roma inizia una gara in discesa e Mkhitaryan, appena entrato insieme a Dzeko, guadagna anche un calcio di rigore che lo stesso Veretout realizza. La mezzora finale è pura accademia, con i giallorossi che chiudono con tanti ragazzi in campo: Calafiori, Milanese e l'esordiente assoluto Tripi.

 

La Roma non si ferma, funzionano anche le riserve. La qualificazione è d'oro in vista del tour de force

Pagelle Roma, Spina è sempre il solito, Veretout decisivo, Diawara ispirato

 

Cluj-Roma, Fonseca non si accontenta: «Manteniamo il primo posto»

90' - 4 - Fine partita 

90'+2 - C'è spazio per un'ammonizione per Dzeko, troppo largo il braccio del bosniaco secondo l'arbitro. 

89' - Quattro minuti di recupero

88' - Problemi fisici per Cristante che deve abbandonare momentaneamente il campo.

83'- Esordio per un altro primavera giallorosso. Entra in campo Tripi

79'- Roma vicino al terzo gol: Milanese è bravissimo a fare l'ultimo passaggio per Bruno Peres che a tu per tu con il portiere spara alto

76' - Ancora un cambio per la Roma: dentro il primavera Milanese che prende il posto di Diawara

71' - Ammonito Camora. Ennessimo giallo per la formazione di casa

70' . Doppio cambio per il Cluj dentro Carnat al posto di Paun, fuori l'involontario autore dell'autogol Debeljuh dentro Vojtus

66' - La Roma raddoppia: Veretout dal dischetto spiazza completamente Balgradean.

65' - Calcio di rigore per la Roma: Mkhitaryan appena entrato riesce ad approfittare di un passaggio involtario di Camora, l'armeno prova a scavalcare Balgradean che però lo travolge. 

63' - Doppio cambio fuori Spinazzola e Carles Perez, dentro Mkhitaryan e Dzeko

61' - Roma vicino al raddoppio, dalla destra Peres crossa in mezzo, Mayoral sceglie il tempo giusto e prova la girata al volo, eccellente risposta di Balgradean che riesce a deviare.

52'- Prima ammonizione della gara per la Roma: il cartellino lo prende Diawara per un intervento fuori tempo

50' - Primo cambio per il Cluj dentro Chipchiu fuori Itu

49' - Roma in vantaggio: calcio di punizione da posizione defilata di Veretout che prova il cross in mezzo, Debeljuh la tocca e finisce per beffare il suo portiere

48' - Triangolo sulla destra tra Carles Perez e Bruno Peres, il brasiliano prova a concludere ma senza successo

46' - La ripresa ha inizio con Veretout al posto di Pellegrini

 

45' - Il primo tempo termina senza minuti di recupero

43' - Terzo ammonito della gara: stavolta il giallo lo prende Djokovic 

40' - Ottima palla filtrante di Villar, il pallone viene respinto e sulla ribattuta Pellegrini prova a calciare. Nessun problema per Balgradean

38' - Ottimo aggancio volante di Mayoral in area di rigore, lo spagnolo prova a servire un compagno a centro area ma nessuno arriva sul pallone

36' - Ammonito anche Paun che ferma irregolarmente una ripartenza di Lorenzo Pellegrini

34' - Itu entra in ritardo su Juan Jesus e si becca il primo giallo della partita

31' - Prima occasione per la Roma: Diawara pesca Borja Mayoral in area, lo spagnolo è in posizione leggermente defilata e dopo un controllo prova ad esplodere il destro, che trova la respinta di Balgradean

25' - Cross da sinistra per Debeljuh, che di testa prova a battere Pau Lopez. Palla a lato di poco. 

23' - Calcio di punizione per il Cluj, nulla di fatto

19' - Ottima iniziativa di Calafiori sulla sinistra che guadagna un calcio di punizione dal limite

17' - Si affaccia il Cluj nell'area di rigore romanista ma Spinazzola è bravo ad anticipare Rondon

14' - Cristante prova a verticalizzare per Carles Perez ma il suo lancio è troppo impreciso

10' - Calafiori prova a crossare in mezzo da sinistra, il pallone taglia tutto l'area ma nessun compagno si fa trovare pronto

9' - La Roma prova a distendersi con Bruno Peres sulla destra, il brasiliano mette in mezzo dove Pellegrini prova a servire con il tacco un compagno ma la palla viene riconquistata dalla difesa del Cluj.

6' - Diawara prova con un lancio a pescare Borja Mayoral in area ma Burca è bravo a scegliere il tempo per l'anticipo

4' - Carles Perez in ritardo, concede un calcio di punizione al Cluj. Sugli sviluppi, prova Pereira. Palla fuori

1' - Inizia il match e il primo pallone toccato è della Roma

 

Anche se in piena emergenza, la Roma di Fonseca cerca contro il Cluj i tre punti che le consentirebbero di ottenere in anticipo il pass per i sedicesimi di finale di Europa League. L'unico centrale difensivo disponibile, Juan Jesus, è affiancato da Cristante e Spinazzola. Sulla sinistra chance dal primo minuto per Calafiori. Si rivedono anche Pellegrini e Diawara.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

CLUJ: Balgradean; Susic, Manea, Burca, Camora; Itu, Djokovic, Paun; Rondon, Debeljuh, Pereira.
All.: Petrescu.

ROMA: Pau Lopez; Spinazzola, Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Diawara, Villar, Calafiori; Carles Perez, Pellegrini; Borja Mayoral.
All.: Fonseca.

Ultimo aggiornamento: 27 Novembre, 00:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA