Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calendario di Serie A, dove vedere il sorteggio in tv e streaming

Venerdì 24 Giugno 2022
Calendario Serie A, dove vedere il sorteggio in tv e streaming

Di già? Proprio così, si comincia. La stagione 2022/23 prende il via con la compilazione ufficiale del calendario di Serie A. Un anno straordinario, soprattutto per le date inedite che il calcio si troverà a segnare in agenda. Tutto per il Mondiale in Qatar che per la prima volta nella storia si disputerà in inverno. Oggi venerdì 24 giugno il sorteggio sarà trasmesso in diretta televisiva e streaming, ma andiamo a vedere i dettagli di questa giornata così speciale.

Segui la diretta dei calendari della Serie A

Calendario Serie A, dove vedere il sorteggio

Il sorteggio del calendario di Serie A 2022/23 sarà trasmesso in diretta televisiva e in streaming da Dazn. Il via è previsto per le ore 12 e tutti gli abbonati al canale potranno seguire l'avvenimento attraverso le smart tv e le tv abilitate con i dispositivi stick, quali Amazon Fire o Google Chrome. Oltre a Dazn, il calendario sarà trasmesso dal canale ufficiale su YouTube della Lega Calcio. Anche ilmessaggero.it seguirà la giornata con la diretta testuale.

Criteri del sorteggio e del calendario di Serie A

Di seguito i vincoli e i criteri che saranno rispettati nella compilazione del calendario della Serie A TIM, che anche in questa stagione presenterà le partite del girone di ritorno in ordine diverso, sia come sequenza, sia come composizione all’interno di una giornata, rispetto all’andata:

- è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa ed in trasferta per le seguenti coppie di Società:

EMPOLI-FIORENTINA
INTER-MILAN
JUVENTUS-TORINO
LAZIO-ROMA
NAPOLI-SALERNITANA

- una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri;

- non possono essere programmati scontri tra Milan, Inter, Napoli, Juventus, Lazio, Roma e Fiorentina nei turni infrasettimanali;

- non sono previsti derby nei turni infrasettimanali e alla prima giornata;

- le Società partecipanti alla UEFA Champions League (Milan, Inter, Napoli, Juventus) non incontrano le Società partecipanti alla UEFA Europa League (Lazio e Roma) e le Società partecipanti alla UEFA Conference League (Fiorentina) nelle giornate di campionato comprese tra due turni consecutivi di Coppe Europee;

- in tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità del campo e/o di concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza.

Ultimo aggiornamento: 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA