Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato, per la Juve non solo Pogba. Inter si complica la pista Lukaku. Milan, idea Gotze. Ufficiale Gattuso al Valencia

Giovedì 2 Giugno 2022 di Alberto Mauro
Calciomercato, per la Juve non solo Pogba. Inter si complica la pista Lukaku. Milan, idea Gotze. Ufficiale Gattuso al Valencia

Pogba si avvicina a grandi passi verso il ritorno alla Juventus, risolti gli ultimi dettagli contrattuali, la firma potrebbe arrivare già la prossima settimana. C’è ancora parecchia distanza - di cifre e durata - tra i bianconera e Di Maria, a breve un nuovo faccia a faccia per provare a trovare un punto d’incontro. Nel mirino di Cherubini Kostic (in Germania danno l’operazione in chiusura) e Molina, intanto è ufficiale il rinnovo di De Sciglio fino al 2025. 

Inter, Lukaku si complica

Si complica la pista Lukaku per l’Inter, il belga sarebbe disposto a tagliarsi lo stipendio pur di tornare a Milano, ma il Chelsea vorrebbe cederlo al Bayern. In stand-by Dybala, che però al momento non ha altre offerte concrete a parte quella di Marotta, sugli esterni Bellanova supera Udogie.

Milan, idea Goetze

Il Milan di RedBird è pronto a ripartire con un mercato all’altezza delle aspettative, la nuova idea è Gotze mentre Maldini aspetta Origi, valuta Lang (che costa 25 milioni) e Zaniolo, ma studia soprattutto il rinnovo di Leao, una delle priorità della nuova proprietà. Il Napoli non ha ancora scelto tra Deulofeu e Bernardeschi, piace molto il difensore Ostigard dal Genoa, mentre il Newcastle ci prova per Osimhen. Il Monza ha fatto un sondaggio per Candreva e Ranocchia, mentre dalla Spagna è ufficiale la firma di Rudiger col Real fino al 2026. Movimenti importanti anche sulle panchine, Rino Gattuso ha firmato con il Valencia, l’Udinese ha scelto Sottil per il dopo Cioffi, Zanetti è pronto a ereditare la panchina dell’Empoli da Andreazzoli, deluso dall’addio: «E’ stata una decisione della società contro la mia volontà».

Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 09:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci