Venezia corsaro: vince 2-1 in casa dell'Empoli, primi punti (pesanti) in serie A

Sabato 11 Settembre 2021 di Redazione Web
Okereke

EMPOLI - I primi punti per il Venezia in serie A sono pesanti perchè arrivano alla terza giornata in casa dell'Empoli, probabile diretta rivale per la salvezza (anche se reduce del colpaccio a Torino con la vittoria  contro la Juventus). Colpaccio esterno per gli uomini di Zanetti  dopo due sconfitte nei primi due turni a Napoli e Udine.

A rompere il ghiaccio era stato il neo acquisto Henry al 14' poi gara di sofferenza con 5 cambi in soli 65' complici infortuni (anche il portiere Lezzerini).

2. TEMPO
E poi nella ripresa è arrivata al 68' la perla con il primo gol del 24enne nigeriano neo-arrivato David Okereke in prestito dal Bruges: l'ultima rete di un calciatore del Venezia subentrato in A era stata realizzata quasi 20 anni fa, da Patrizio Balleello nel marzo 2002 contro il Lecce. Lo stesso giovane attaccante ha poi sbagliato il raddoppio al 90', gran sofferenza finale per i lagunari che all'88' avevano subito il gol su rigore da Bajrami.

La partita è durata oltre 102' per i recuperi di 4' nel primo tempo e 8' nella ripresa.

IL TABELLINO

Empoli- Venezia 1-2 (0-1).
Reti: nel pt 13' Henry; nel st 23' Okereke, 44' Bajrami (rig.).

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic ( st Henderson), Ismajli (1' st Tonelli), Luperto, Marchizza; Haas (31' st Zurkovski), Ricci (17' st Stulac), Bandinelli (1' st Di Francesco); Bajrami; Mancuso (17' st Pinamonti), Cutrone. (1 Ujkani, 22 Furlan, 42 Viti, 6 Romagnoli, 19 La Mantia, 27 Zurkowski, 35 Baldanzi). All.: Andreazzoli.

Venezia (4-3-3): Lezzerini (1' st Maenpaa); Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg (1' st Molinaro); Vacca (21' st Okereke), Busio, Fiordilino (st 9' Crnigoj); Aramu (33' pt Heymans), Henry, Johnsen. (8 Tessman, 9 Forte, 13 Modolo, 22 Ebuehi, 23 Kiyine, 30 Svoboda, 55 Haps).

All.: Zanetti.

Arbitro: Rapuano di Rimini.

 Angoli: 8 a 2 per l'Empoli. Recupero: 4' e 7'. Ammoniti: Ismajli, Henry e Johnsen, Aramu, Heymans, Maenpaa per gioco falloso, Lezzerini per comportamento non regolamentare. Spettatori: 2.511.

Ultimo aggiornamento: 17:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA