Messi resta, ma è scontro totale. Leo: «La clausola da 700 milioni non vale».

Venerdì 4 Settembre 2020

Leo Messi replica alla alla Liga spagnola a proposito della clausola da 700 milioni che l'asso argentino dovrebbe pagare se lasciasse il Barcellona. Nella dichiarazione firmata da Jorge Messi, padre e rappresentante del n.10 blaugrana, Messi non dice che continuerà a vestire la maglia del Barcellona ma si riferisce alla clausola. «Non sappiamo quale contratto abbiano analizzato e quali siano le basi sulle quali concludano che il suddetto avrebbe una »clausola di rescissione« - aggiunge la dichiarazione - applicabile nel caso in cui il giocatore dovesse decidere di esercitare la clausola unilaterale per liberarsi, con effetto a partire dal termine della stagione 2019/2020».

LA RISPOSTA DELLA LIGA
Risposta immediata della Liga spagnola al comunicato di Messi: «La clausola da 700 mln esiste ed è assolutamente valida, la loro interpretazione del contratto è decontestualizzata e lontana dalla letteralità dello stesso»
 

 

Ultimo aggiornamento: 18:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA