Inter, 2-0 all'Atalanta e chiude al secobdo posto a -1 dalla Juve

Sabato 1 Agosto 2020 di Salvatore Riggio

L’Inter batte 2-0 l’Atalanta e chiude il campionato, il primo di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra, al secondo posto, a un solo punto dalla Juventus. Da parte sua, la Dea arriva terza e ora può pensare alla Champions contro il Psg, che giocherà a Lisbona senza Ilicic, andato in Slovenia per motivi personali, per un malessere interiore da sconfiggere al più presto. Restando al match, i nerazzurri regolano la pratica con D’Ambrosio e Young in 20’. Per l’Atalanta è la prima sconfitta nel post lockdown. Conte, invece, può ritenersi soddisfatto di quanto mostrato dalla sua squadra. Adesso dovrà ripartire da qui per colmare del tutto il gap con la Juventus, sua ex squadra. Anche se prima bisogna pensare all’Europa League, alla gara del 5 agosto contro il Getafe, valido per gli ottavi. Vuole provare a riportare un trofeo nella bacheca di viale Liberazione, che manca dal 2011, dalla Coppa Italia che aveva conquistato Leonardo. Troppo per Suning, per una società che ha tanta voglia di crescere.

LEGGI LA CRONACA

Guarda la classifica
 

Ultimo aggiornamento: 23:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA