Queen's, Djokovic torna in finale, affronterà Cilic

Sabato 23 Giugno 2018
Queen's, Djokovic torna in finale, affronterà Cilic
Dopo 10 anni Novak Djokovic torna a giocare una finale al Queen's di Londra.
Nelle semifinali del 'Fever-Tree Championships', torneo Atp 500 con un montepremi di 1.983.595 euro in corso sui campi in erba dello storico club londinese, il serbo, numero 22 Atp, ha sconfitto per 7-6 (7-5), 6-4, in poco più di un'ora e mezza di gioco, il francese Jeremy Chardy, numero 61 del ranking mondiale, reduce dalla finale a 's-Hertogenbosch, mettendo a segno l'undicesimo successo in altrettante sfide. Grazie a questa vittoria l'ex numero 1 del mondo ha scavalcato nella speciale graduatoria del numero dei match vinti Stefan Edberg portandosi al nono posto (801). Domenica il 31enne di Belgrado si giocherà il titolo con il croato Marin Cilic, numero 6 del mondo e prima testa di serie. Sarà la finale numero 99 per Djokovic (68 i trofei già conquistati: l'ultimo, esattamente un anno, fa sui prati di Eastbourne), la seconda al Queens' - come detto - dopo quella del 2008 poi persa contro un Rafa Nadal lanciatissimo verso il suo primo titolo a Wimbledon. Per Cilic sarà invece la 32esima finale in carriera (17 i titoli vinti, l'ultimo poco più di un anno fa ad Istanbul), la seconda in questa stagione dopo quella persa a Melbourne contro Federer, la terza al Queen's dove dodici mesi fa è stato fermato sul più bello da Feliciano Lopez e nel 2013 fu battuto da Andy Murray. Djokovic è avanti per 14 a 1 nel bilancio dei precedenti ma Cilic si è aggiudicato proprio l'ultimo, disputato nei quarti di Parigi-Bercy 2016.
Ultimo aggiornamento: 18:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci