NBA, Harden-Durant è una coppia che fa già paura. Curry batte LeBron

Martedì 19 Gennaio 2021
NBA, Harden-Durant è una coppia che fa già paura. Curry batte LeBron

In NBA era la notte delle sfide tra MVP: da una parte Steph Curry contro LeBron James e Anthony Davis, dall'altra i Brooklyn Nets della coppia Harden-Durant (in attesa di Irving) contro Antetekounmpo. La prima la vincono a sorpresa i Golden State Warriors 115-113 con una tripla decisiva nel finale del loro play, autore di 26 punti alla sirena. Non è bastato ai Lakers una partenza super (+12 a fine primo quarto), perché poi i giallo-viola peccano di presunzione e si fanno rimontare. Per LeBron 19 punti con 6/16 dal campo, Davis ne aggiunge 17+17 ma non basta per continuare la marcia a ovest.

Harden lascia Houston e va ai Brooklyn Nets: con Durant e Irving i nuovi Big Three

Ancora una successo, il quarto consecutivo, per i Brooklyn Nets, galvanizzati in attacco dall'arrivo di James Harden. Il Barba chiude con 34 punti e 12 assist dopo che aveva già messo a referto una tripla doppia nel suo esordio. Durant ne aggiunge 30 con 9 rimbalzi e 6 assist nel 125-123 con coi la squadra di New York batte i Bucks. Inutili i 34 di Antetokounmpo

Nelle altre sfide, vittorie dei Knicks su Orlando Magic per 91-84 e pesante tonfo casalingo di Portland, battuto 125-104 da San Antonio. Bene anche i Raptors 116-93 sui Mavericks, ancora un ko per i Rockets, stavolta a opera dei Bulls: 125-120

I risultati delle partite giocate nella notte:

Brooklyn Nets- Milwaukee Bucks 125-123
Los Angeles Lakers-Golden State Warriors 113-115
Portland Trail Blazers-San Antonio Spurs 104-125
New York Knicks-Orlando Magic 91-84
Atlanta Hawks-Minnesota Timberwolves 108-97
Memphis Grizzlies-Phoenix Suns 108-104
Toronto Raptors-Dallas Mavericks 116-93
Chicago Bulls-Houston Rockets 125-120
Miami Heat-Detroit Pistons 113-107.

Ultimo aggiornamento: 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA