Mattia Camboni primo nel windsurf dopo 6 prove. La chioggiotta Silvia Zennaro è 4. nel laser

Lunedì 26 Luglio 2021 di Francesca Lodigiani
Mattia Camboni primo nel windsurf dopo 6 prove. Marta Maggetti quarta nel femminile

Buone notizie dal mare di Enoshima. Mattia Camboni  è 1° in classifica generale dopo le iniziali 6 prove delle 12 in programma prima della Medal Race. Un piazzamento conquistato sul campo con un ottavo e due terzi che nella seconda giornata olimpica caratterizzata  da vento forte, poi calato un po’, lo  hanno piazzato a fine regata al secondo posto a un punto dal primo, l’olandese Kiram Badloe

Secondo posto diventato però primo a seguito della discussione di alcune proteste, tra le quali anche una per questioni di precedenza  vinta da Mattia contro l’olandese che é stato retrocesso al terzo posto, mentre Camboni é salito al primo e ora ha 4 punti di vantaggio sulllo svizzero Mateo Sanz Lanz.  

Gli altri azzurri

Buone posizioni in classifica generale anche per le azzurre in gara oggi. La cagliaritana Marta Maggetti è andata meno bene di domenica ( 13, 6,7) ma scende di una sola posizione ed è 4° a 9 punti dalla prima, la nota francese Charline Picon. A fare  invece un vero exploit è stata  la laserista chioggiotta Silvia Zennaro, che grazie a un 2° e a un 6°  salta parecchie posizioni e sale al 4° posto a 7 punti dalla terza. 

 

Al solito sintetico il DT Michele Marchesini che  dichiara a fine giornata: “Altra giornata difficile, altra prestazione solida”.

Domani, 27 luglio le tavole, e quindi Camboni e Maggetti riposano e per quel che riguarda l’Italia é solo Silvia Zennaro a scendere in campo per correre la sua quinta e sesta regata 

Ultimo aggiornamento: 15:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA