Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Jai Hindley ha vinto a Verona il Giro d'Italia, Carapaz secondo. Crono a Sobrero. L'albo d'oro

Domenica 29 Maggio 2022
Jai Hindley

VERONA - Jai Hindley ha vinto l'edizione numero 105 del Giro d'Italia di ciclismo, che si è concluso oggi, 29 maggio, dopo una crono individuale con arrivo nell'Arena di Verona. È la prima volta di un corridore australiano. Il 26enne della Bora-Hansgrohe ha trionfato davanti all'ecuadoriano della Ineos Richard Carapaz e allo spagnolo della Bahrain Victorious Mikel Landa. La 21/a tappa, una cronometro di 17.4 km a Verona è stata vinta dall'azzurro Matteo Sobrero (BikeExchange-Jayco) davanti agli olandesi Thymen Arensman (Dsm) staccato di 23'' e Mathieu Van Der Poel (Alpecin-Fenix) che ha concluso a 40''. 

L'albo d'oro dal 2000

2022: Jai Hindley (Aus)
2021: Egan Benal (Col)
2020: Tao Geoghegan Hart (Gbr)
2019: Richard Carapaz (Ecu)
2018: Chris Froome (Gbr)
2017: Tom Dumoulin (Ola)
2016 Vincenzo Nibali (Ita)
2015: Alberto Contador (Spa)
2014: Nairo Quintana (Col)
2013: Vincenzo Nibali (Ita)
2012: Ryder Hesjedal (Can)
2011: Michele Scarponi (Ita)
2010: Ivan Basso (Ita)
2009: Denis Menchov (Rus)
2008: Alberto Contador (Spa)
2007: Danilo Di Luca (Ita)
2006: Ivan Basso (Ita)
2005: Paolo Savoldelli (Ita)
2004: Damiano Cunego (Ita)
2003: Gilberto Simoni (Ita)
2002: Paolo Savoldelli (Ita)
2001: Gilberto Simoni (Ita)
2000: Stefano Garzelli (Ita)

Ultimo aggiornamento: 18:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci