Giro d'Italia 2022, svelato il tappone dolomitico con San Pellegrino, Pordoi e Fedaia: l'arrivo in Marmolada

Mercoledì 10 Novembre 2021 di Redazione Web
Giro d'Italia 2022, svelato il tappone dolomitico con San Pellegrino, Pordoi e Fedaia: l'arrivo in Marmolada

BELLUNO - Altri dettagli sulla Corsa Rosa 2022 con il percorso del "tappone" sulle Dolomiti e Veneto sempre protagonista. La conclusione del Giro sarà con una cronometro a Verona con il traguardo finale all’Arena, ma fra le tappe che comporranno il Giro d’Italia 2022 - tra il 6 e il 29 maggio con partenza in Ungheria -   il Veneto sarà protagonista con tre frazioni: una per velocisti, una per scalatori e una per gli specialisti delle cronometro. 

BELLUNO - MARMOLADA (Passo Fedaia) 167 km – dislivello 4490 m

 Classico tappone dolomitico: l’ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia 2022. Partenza da Belluno con puntata a Sedico, Santa Giustina e la Certosa di Vedana poi si entra nella valle del Cordevole che si risale fra Agordo e Cencenighe. Inizia quindi il trittico di salite finale con il Passo di San Pellegrino (pendenze oltre il 15% dopo Falcade) seguito dal Passo Pordoi (Cima Coppi 2022) e infine dal Passo Fedaia con il famoso drittone di Malga Ciapela che sempre sopra il 10% raggiunge pendenze del 18%. Non si percorrono i Serrai di Sottoguda per il cantiere (la strada è stata cancellata dalla tempesta Vaia di cui la tappa tocca molti luoghi simbolo). Dopo 14 anni la Marmolada torna sede di arrivo.

 

Ultimo aggiornamento: 17:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA