Basket, annullate Eurolega ed Eurocup: stagione finita per la Reyer Venezia

Lunedì 25 Maggio 2020
Basket, annullate Eurolega ed Eurocup
Eurolega ed Eurocup sono annullate per il Coronavirus. È l'epilogo dell'assemblea dell'Eca, aperta da un intervento di Jordi Bertomeu: il presidente ha messo in dubbio la possibilità di ripresa per i troppi rischi per la salute dei giocatori, apertamente contrari alla ripartenza, e proposto lo stop definitivo. Una decisione accettata dai club. Bertomeu parlerà in conferenza alle 16.30. Si chiude così ufficialmente la stagione per Olimpia Milano, Virtus Bologna e Reyer Venezia.
Eurolega ed Eurocup erano state sospese il 12 marzo per il Coronavirus ma il board dell'Eca aveva più volte ribadito la volontà di completare i tornei. Oggi la scelta di annullare la stagione. «Senza dubbio - dichiara il presidente Jordi Bertomeu in una nota - è la decisione più difficile che abbiamo mai dovuto prendere in 20 anni di storia. Sono orgoglioso di come la nostra comunità sia rimasta unita in questi momenti e ora abbiamo solo una missione: fare tutto quanto in nostro potere per tornare più forti». L'Eca ha anche annunciato l'intenzione di iniziare la prossima stagione il 30 settembre ma continueranno a monitorare l'evoluzione della pandemia. Saranno confermate in Eurolega le 18 squadre di quest'anno, compresa l'Olimpia Milano che ha una licenza decennale: beffata dunque la Virtus Bologna che sperava di ottenere una wild-card. Le Vu Nere avranno però l'accesso garantito alla Eurocup, al pari della Reyer Venezia, perché arrivate quest'anno tra le migliori otto del torneo. Ultimo aggiornamento: 14:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA