Covid, ad Alessandria muore Ciro Franzoso: l'ex giocatore di football americano aveva 48 anni

Sabato 28 Novembre 2020
Covid, ad Alessandria muore Ciro Franzoso: l'ex giocatore di football americano aveva 48 anni

Il Covid si è portato via Ciro Franzoso, 48 anni, di Alessandria: era stato giocatore e poi allenatore di football americano. Stava lottando da qualche giorno contro il virus. Nella città piemontese era stato giocatore dei Knights e aveva allenato i Centurions. In carriera conta uno scudetto con i Giants Bolzano e la guida delle squadre Bills Cavallermaggiore e Lions Bergamo.

 

ANCORA UNA PERDITA DOLOROSA PER IL FOOTBALL ITALIANO: CI LASCIA CIRO FRANZOSO Scomparso ieri sera Ciro Franzoso,...

Pubblicato da FIDAF - Federazione Italiana Di American Football su Sabato 28 novembre 2020

«Grazie - è il ricordo di Fabio Armano, coach dei Centurions Alessandria - per aver sopportato noi burberi orsi quando 33 anni fa da diciassettenne ti sei presentato al tuo primo allenamento con noi. Grazie per avermi convinto e indotto a giocare quell'ultima stagione 2009, quella giusta, quella che ci ha fatto alzare il trofeo più ambito del nostro sport: eravamo appena diventati Campioni D'Italia Ifl». «Se ne è andato dopo aver combattuto sicuramente come ha fatto per tutta la sua vita sui campi da football» è la nota della squadra Giants Bolzano.

Covid Sulmona, muore cinque giorni dopo il marito. Contagiati anche figlia e nipote

Covid a Reggio Emilia, morta a 21 anni Martina Bonaretti: «Era una ragazza dal cuore d'oro»

 

Ultimo aggiornamento: 18:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA