Romina Power, a Verissimo sulla sorella scomparsa: «Era la mia anima gemella. Io e lei unite per sempre»

Da poco 70enne è apparsa in studio in splendida forma e sorridente

Domenica 24 Ottobre 2021
L'ex moglie di Romina Power si racconta in toto a Verissimo. Non critica la chirurgia estetica, ma lei la rifiuta

Romina Power, ospite a Verissimo, si racconta come sorella, mamma e nonna. L'ex moglie di Al Bano ha parlato della sorella Taryn deceduta di leucemia lo scorso anno. «Non capisco perchè l'anima gemella debba essere sempre un uomo - sottolinea Romina -. Secondo me è una donna ed era Taryn per me, anzi, lo è ancora».

 

Leggi anche - Gf Vip, Nicola Pisu e il messaggio in codice dalla mamma: «Miriana Trevisan? La devo cancellare...»

 

Il vuoto lasciato dalla sorella Taryn è incolmabile, ma a Romina piace ricordarla sempre col sorriso, soprattutto negli ultimi mesi: «Quando stava male - ricorda - non potevo andare a trovarla per via del Covid, ma lei diceva sempre: 'adesso fanno tutti come me, si proteggono'».

Da poco la Power ha festeggiato i 70 anni, come ha ribadito la Toffanin, è apparsa in studio in splendida forma e sorridente. «Merito del trucco di 2 ore» dice ironicamente. Zero ritocchi chirurgici, per scelta, la Power esprime con la massima trasparenza il suo pensiero: «Ma chi ha detto che la pelle liscia sia bella a 70 anni poi? Non serve alla mia età, non ho più misteri, sono questa». E aggiunge: «Le rughe sono il simbolo del vissuto, del sudore: sono bellissime».

La padrona di casa del talk show ha voluto omaggiare Romina con dei video messaggi di auguri di alcuni volti noti, suoi amici da anni: tra questi, Loredana Bertè, Platinette e Iva Zanicchi.

Ultimo aggiornamento: 21:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA