Ritorno al futuro con i Coldplay: duetto a New York con Michael J. Fox

Martedì 19 Luglio 2016 di Giacomo Perra
Michael J. Fox e Chris Martin dei Coldplay (foto abcnews.go.com)

Michael J. Fox e i Coldplay: un binomio perfetto che ha mandato in visibilio gli spettatori  del MetLife Stadium di East Rutherford, New Jersey, non lontano da New York, gremito in ogni ordine di posto per l’attesissimo concerto di Chris Martin e compagni. Ad un certo punto, però, nel mezzo dello show, è stato il mitico attore statunitense a prendersi la ribalta: invitato da Martin (e indirettamente da suo figlio Moses, che in un video proiettato su un maxi-schermo chiedeva all’illustre papà di suonare le canzoni del suo film preferito, Ritorno al futuro), il cinquantacinquenne divo è salito a sorpresa sul palco e, munito di chitarra e di un’energia trascinante, ha eseguito con la band due brani della colonna sonora della sua pellicola più nota: Earth Angel dei Penguins e Johnny B. Goode di Chuck Berry.


 

Una graditissimo fuoriprogramma per il pubblico del MetLife, che, come testimoniato da un video cliccatissimo su Youtube, ha voluto omaggiare la bella performance di Fox & co. con uno scrosciante applauso.
 

 

 
Quello andato in scena nel mastodontico impianto del New Jersey non è stato comunque il primo duetto con protagonisti la star di Ritorno al Futuro e i Coldplay: nel 2013, infatti, l’inedita formazione si era esibita al Waldorf Astoria di New York in occasione di una raccolta fondi organizzata dalla Michael J. Fox Foundation a sostegno della ricerca contro il morbo di Parkinson, male di cui l’attore soffre dal 1991.
   
 

Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 22:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA