Liceo Fermi e Liceo Nievo dominano a Padova e conquistano i pass per i playoff Reyer madness

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Liceo Fermi e Liceo Nievo di Padova sono la quinta e la sesta squadra a staccare il pass per i playoff della «Save Reyer School Cup 2019». Dopo gli appuntamenti di Mogliano e Venezia, la manifestazione ideata cinque anni fa dall’Umana Reyer ieri ha fatto tappa a Padova nella palestra dell’Istituto Duca Degli Abruzzi e a spuntarla è stata la coppia di Licei patavini che hanno vinto la concorrenza dei padroni di casa e dell’Istituto Belzoni. Fermi e Nievo si aggiungono così all’Istituto Galilei di Conegliano, Liceo Canova di Treviso, Istituto Fermi-Corner di Venezia e Istituto Pacinotti di Mestre portando a sei il numero delle formazioni già alla «Reyer Madness», la fase playoff a 24 squadre da cui usciranno le quattro partecipanti alla Final Four del Taliercio. Grande equilibrio fin dalle battute iniziali nella tappa «Umana Padova 1» che ha visto, nella tornata di sfide inziali, il Duca Degli Abruzzi imporsi 40-32 sul Belzoni, all’esordio assoluto nella manifestazione che anche quest’anno gode della media partner de Il Gazzettino, mentre nell’altra partita il Fermi ha vinto 36-30 il derby liceale sul Nievo caratterizzato da colpi di scena (14-14 all’intervallo) e deciso nelle battute conclusive dall’intensità difensiva messa sul parquet dai ragazzi del Fermi. Nel secondo giro di sfide iniziano a delinearsi i giochi: il Nievo conquista i primi due punti battendo 39-33 il Duca Degli Abruzzi ed agganciandolo in classifica; il Fermi scava già il solco superando senza problemi 44-30 il Belzoni (De Agostini sugli scudi con 18 punti) e staccando la qualificazione alla seconda fase. Il pallino passa ora nelle mani del Nievo che necessita di una vittoria per sperare nel passaggio del turno e contro il Belzoni i liceali non sbagliano: alla fine arriva un 38-27 (virtualmente già chiuso all’intervallo con un vantaggio 22-11) che, per trasformarsi in qualificazione, ha bisogno di un favore dai cugini del Fermi. E, accantonata la «rivalità» campanilistica, i capoclassifica calano il tris imponendosi 51-37 nell’ultima partita sul Duca Degli Abruzzi e mandando in doppia cifra Ragazzo e Rigodanzo. Classifica finale: Fermi 6; Nievo 4; Duca Degli Abruzzi 2; Belzoni 0. A imporsi nel «Volksbank Three Point Contest» è stato Luca Scudiero del Duca Degli Abruzzi che vola direttamente alla finalissima del 13 aprile al Taliercio. Prossimo appuntamento con la «Reyer School Cup» lunedì 11 febbraio ancora nel patavino ma ad Abano Terme dove, nella tappa «Ducale Padova 2», si affronteranno Istituto Alberti di Abano, Istituto Valle di Padova, Istituto Tito Lucrezio Caro di Cittadella e Istituto Einstein di Piove di Sacco. © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci