Villa Manin: Anzil, aperto a proposte ma poi sta a me decidere

Martedì 20 Febbraio 2024
Interrogazione sul bar-ristorante del compendio

Trieste, 20 feb - "Su tutto ciò che riguarda il ruolo di Villa Manin sono aperto al dialogo e ascolterò tutti i contributi e le idee, a partire dai cittadini, dai sindaci, fin al Consiglio Regionale e oltre per ragionare, riflettere e pensare insieme, ma alla fine mi assumerò personalmente la responsabilità di tutte le decisioni".

Lo ha affermato il vicegovernatore e assessore alla Cultura Mario Anzil, in risposta a un'interrogazione in Consiglio regionale che verteva sulla richiesta di riapertura del bar-ristorante del compendio.

"Il rilancio di Villa Manin è una priorità strategica per questa Amministrazione - ha assicurato Anzil - in quanto rappresenta una chiave fondamentale per animare quel rinascimento culturale dell'intera regione al quale puntiamo". ARC/PPH

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci