Stato-Regione: Fedriga, dialogo in Consiglio su nuove competenze Fvg

Trieste, 19 feb - "Avviare, a partire da una proposta della Giunta, una discussione con tutto il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia sul tema di nuove competenze che possono essere acquisite dalla nostra Regione, dalla scuola al demanio ad altri temi generali d'interesse della nostra comunità".

È stato questo, nella sintesi di Massimiliano Fedriga, l'argomento dell'incontro che il governatore ha avuto oggi a Trieste con la Commissione paritetica Stato-Regione per le norme di attuazione dello Statuto di autonomia del Friuli Venezia Giulia, alla presenza del presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin.

"Rafforzare la nostra autonomia - ha detto Fedriga - vuol dire migliorare i servizi per i nostri cittadini e vuol dire attivare strumenti in grado di migliorare la qualità della vita della nostra gente. Penso all'ottimizzazione delle risorse: è stato provato che le funzioni che esercitiamo come Friuli Venezia Giulia offrono migliori servizi e riducono dei costi. Quando si parla di soldi pubblici - ha concluso il governatore - credo che spendere bene sia doveroso perché anche questo è il mandato che abbiamo ricevuto dai cittadini alle elezioni dello scorso anno". ARC/PPH/fc

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Febbraio 2019, 18:15




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Stato-Regione: Fedriga, dialogo in Consiglio su nuove competenze Fvg
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti