Salute: Riccardi, ospedale di Spilimbergo strategico per sanità Pn

Spilimbergo, 25 set - "L'ospedale di Spilimbergo non si tocca perché è una struttura che - con la sua attività - garantisce il funzionamento del sistema sanitario del Friuli occidentale".

Lo ha affermato il vicegovernatore della Regione Riccardo Riccardi partecipando nella sala consiliare del Comune di Spilimbergo alla seduta della Commissione sanità, presieduta per l'occasione dal consigliere Carlo Roman. Alla presenza del sindaco della Città del mosaico Enrico Sarcinelli, dell'assessore comunale competente Stefano Zavagno, del direttore generale dell'Azienda per l'assistenza sanitaria n.5 Giorgio Simon e di numerosi consiglieri comunali, l'incontro è servito per fare luce su alcune problematiche del S. Giovanni dei Battuti e capire quali potranno essere in futuro le prospettive di crescita del nosocomio mosaicista.

Intervenendo a chiusura del dibattito generale, Riccardi ha ricordato che alcune delle difficoltà emerse nel coso dell'incontro non appartengono in modo specifico all'ospedale di Spilimbergo ma sono invece comuni anche in altre strutture della regione e del resto d'Italia. "La mancanza cronica di alcune figure professionali - ha detto il vicegovernatore - quali ad esempio i medici di specifiche discipline, è un dato generico che non dipende dal sistema sanitario del Friuli Venezia Giulia. Piuttosto - ha aggiunto - dobbiamo soffermare l'attenzione su altri aspetti per migliorare il sistema". Tra questi, ha evidenziato Riccardi, figura ad esempio la qualità delle prestazioni "che dipende dal numero di interventi compiuti, questi ultimi collegati alla capacità di attrarre pazienti ma anche dall'ammodernamento tecnologico".

Facendo poi riferimento a Spilimbergo, il vicegovernatore ha posto in risalto il fatto che questa struttura ospedaliera si trovi all'interno di un contesto, quello pordenonese, che ha già compiuto una importante rivoluzione. "Non è nostra intenzione - ha detto Riccardi - toccare questo nosocomio perché è un punto fermo e indiscutibile che garantisce la funzionalità del sistema territoriale". Quindi ha fatto riferimento alla recente visita compiuta ai reparti "occasione in cui sono rimasto positivamente colpito per le dotazioni di questo ospedale. Compito della giunta - ha spiegato Riccardi - deve essere quello di mettere l'esistente nelle migliori condizioni per garantire la qualità dei servizi resi ai cittadini".

Infine il vicegovernatore ha illustrato il percorso che la Giunta sta compiendo nel comparto della sanità regionale. "Il sistema, nel suo complesso - ha spiegato Riccardi - presenta situazioni di disordine sulle quali dobbiamo intervenire per rimettere alcune cose al loro posto. In un ragionamento di sistema, per mantenere il livello delle eccellenze, dobbiamo intervenire sul governo della sanità; ed è per questo motivo che, entro la fine dell'anno, verrà portata in aula una norma che va in questa direzione". ARC/AL/ep

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 25 Settembre 2018, 16:45




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salute: Riccardi, ospedale di Spilimbergo strategico per sanità Pn
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti