Formazione: Regione, Università Terza Età modello di socialità

Venerdì 15 Ottobre 2021


Trieste, 15 ott - In questo particolare periodo, in cui c'è il rischio che le persone si rifugino nell'individualismo, il modello offerto dall'Università della Terza Età rappresenta un esempio di come si possa con la socialità e l'apprendimento continuo perseguire e condividere l'interesse generale.

Questo il concetto espresso oggi a Trieste dal governatore del Friuli Venezia Giulia in occasione dell'apertura dell'Anno accademico 2021-2022 dell'Università della Terza Età "Danilo Dobrina".

Come ha spiegato il massimo esponente della Giunta regionale, manifestando la soddisfazione per i 40 anni dalla fondazione dell'Ateneo riservato agli over 60, la Regione ha adottato nella formazione continua ad ogni età una strategia declinata a livello programmatico, ispirandosi anche a un progetto israeliano che si è affermato a livello globale.

Il merito dell'Università della Terza Età, come ha sottolineato il governatore, è stato riconosciuto da tutte le Giunte regionali che si sono succedute negli anni proprio per il valore dell'attività portata avanti, a favore della quale l'Amministrazione ha confermato gli stanziamenti anche per i prossimi anni accademici. ARC/GG/ep

© RIPRODUZIONE RISERVATA