Regione Friuli Venezia Giulia

Forestali: Serracchiani e Shaurli accolgono 7 nuove guardie

Udine, 13 ott - La presidente della Regione, Debora Serracchiani, e l'assessore alle Risorse forestali, Cristiano Shaurli, hanno dato oggi il benvenuto alle sette nuove guardie forestali che hanno appena iniziato il corso abilitante alla loro futura professione nel Corpo regionale.

Le recenti scelte dell'Amministrazione regionale hanno consentito già nel 2016 lo svolgimento della formazione per dieci corsisti, attualmente appartenenti al Corpo forestale regionale (Cfr), e in questi giorni l'avvio del nuovo corso con ulteriori 7 persone che attendevano in graduatoria dal 2007.

Dei sette che frequentano l'attuale corso guardie forestali, quattro sono donne, tutti hanno fra i 32 e i 40 anni e sono laureati. Il corso durerà sei mesi e si avvale della collaborazione di 40 docenti interni che mettono a disposizione gratuitamente la loro esperienza in 25 materie di studio.

Serracchiani e Shaurli hanno ricordato che sul Corpo forestale regionale il Friuli Venezia Giulia ha fatto una scelta chiara, mantenendone l'autonomia diversamente dal resto del Paese, una scelta che "comporta responsabilità per i suoi componenti oltre che un investimento in un settore nella quale crediamo molto".

"Abbiamo la fortuna di un territorio integro dal punto di vista ambientale e che può essere valorizzato ulteriormente", ha sottolineato Serracchiani, ricordando anche alcune problematiche che si pongono come sfida del Cfr nei prossimi anni: la frammentazione delle proprietà, l'ottimale e rispettoso utilizzo dei boschi, la vigilanza sull'osservazione delle delle regole sul territorio e il rapporto con i cittadini.

"Sono molto soddisfatta che sarete voi, giovani e preparati e con alle spalle esperienze diverse, a raccoglierla", ha aggiunto la presidente, concludendo con il consiglio di "non accontentarsi di fare parte di questa Amministrazione ma impegnatevi a cambiarla in meglio".

Shaurli ha rimarcato l'importanza dell'assunzione di 17 nuove unità di personale, evidenziando come sia "una delle scelte che mi rende più orgoglioso e che è necessaria per supplire almeno in parte alle carenze che derivano dai pensionamenti avvenuti".

"Porterete nuove competenze che contribuiranno a qualificare il Corpo fortestale; siate orgogliosi - ha concluso Shaurli - di rappresentare la Regione e siate consapevoli che spesso sarete i primi rappresenti della Regione sul territorio ed i primi interlocutori diretti dei cittadini". ARC/EP/fc

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Ottobre 2017, 15:45




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Forestali: Serracchiani e Shaurli accolgono 7 nuove guardie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti