Conferenza Regioni: Fvg parteciperà a riparto fondi disabilità

Trieste, 17 apr - Il riparto del contributo di 100 milioni di euro per l'anno 2019 a favore delle Regioni a Statuto ordinario e degli Enti territoriali che esercitano le funzioni relative all'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali è stato al centro dell'odierna seduta della Conferenza delle Regioni, alla quale ha preso parte, in rappresentanza del Friuli Venezia Giulia, l'assessore alle Autonomie Locali.

Nel proprio intervento, l'esponente dell'Esecutivo regionale ha evidenziato l'immotivata esclusione del Friuli Venezia Giulia dallo schema di decreto, posto che la normativa statale, sulla cui base viene effettuata la ripartizione, non distingue tra realtà a Statuto speciale e ordinario. Un'assenza che appariva ancora più irragionevole in considerazione del fatto che tali risorse sono destinate a supportare le autonomie territoriali in un settore sensibile quale quello delle disabilità fisiche e sensoriali.

Dopo un lungo e articolato dibattito, la Conferenza delle Regioni, accogliendo le sollecitazioni dell'assessore, ha provveduto a concordare con il Governo l'immediata apertura di un tavolo di confronto tecnico-politico per definire le modalità di partecipazione del Friuli Venezia Giulia al riparto delle risorse. ARC/DFD

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Aprile 2019, 16:00




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Conferenza Regioni: Fvg parteciperà a riparto fondi disabilità
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti