Gas: stock in Europa al 52,4%, in Italia 54% 

Venerdì 17 Giugno 2022
Gas: stock in Europa al 52,4%, in Italia 54% 

BRUXELLES - Gli stoccaggi di gas in Europa sono stimati al 52,39%. E' quanto emerge dalla piattaforma aggregata curata dall'associazione degli operatori di stoccaggio Gse, i cui dati sono aggiornati a ieri, 16 giugno. L'Italia risulta avere stoccaggi al 54,09%, con dati forniti da Edison Stoccaggio (55,38%), Italgas storage (Igs, 44,85%) e Stogit (Snam, 54,14%). Tra i vari Paesi Ue il dato varia dai massimi di Portogallo e Polonia (quasi 97%) e Svezia (11%).

"Sulla base del nostro scambio con le autorità nazionali attraverso il gruppo di coordinamento del gas, non vi è alcuna indicazione di un rischio immediato di sicurezza degli approvvigionamenti, ma continuiamo a monitorare la situazione molto da vicino e rimaniamo in stretto contatto con le autorità nazionali dei Paesi colpiti". Lo afferma un portavoce della Commissione europea in merito alle nuove riduzioni delle forniture di gas russo ad alcuni Stati membri dell'Ue.

Ultimo aggiornamento: 11:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci