Ford Focus ST domina la strada: una versatilità che non teme confronti

A CURA DI PIEMME S.p.a
PER APPROFONDIRE: ford focus
Ford Focus ST
Lo storico modello si rifà il look, accontentando ogni esigenza di guida​

Possedere una vettura in grado di offrire le migliori prestazioni in ogni condizione è il sogno di tutti gli appassionati delle quattro ruote. Ford Focus ST nasce proprio con questo intento, unendo il massimo comfort per chi la usa negli spostamenti quotidiani ad un’ottima resa anche sui percorsi più lunghi o sportivi. Focus - arrivata alla quarta generazione - può dirsi uno dei modelli di punta della casa americana, alla luce delle oltre 43mila unità vendute sul mercato italiano. Un successo che pare destinato a continuare, anche grazie alle caratteristiche uniche della gamma ST, che monta un propulsore con 280 cv di potenza massima.

Propulsori inediti
Già a cominciare dalle motorizzazioni disponibili, Focus ST garantisce massima possibilità di scelta agli automobilisti, grazie ad un propulsore benzina e ad un diesel. Il propulsore EcoBoost benzina eroga una potenza massima di 280 cv a 5.500 giri/min, che consente alla nuova Focus di raggiungere i 100 Km/h in meno di sei secondi. La reattività del motore è stata migliorata utilizzando un turbocompressore a doppia spirale a bassa inerzia, capace di recuperare anche l’energia dei gas di scarico in modo più efficace. L’EcoBlue 2.0 diesel da 2.0 litri, poi, può contare su una potenza di 190 cv, che non teme confronti sulle lunghe percorrenze. Su entrambe le motorizzazioni è possibile montare il cambio manuale a dei rapporti o l’automatico a sette velocità.

Differenziale elettronico
assicurare il massimo piacere di guida sulla nuova Focus ST è innanzitutto il differenziale elettronico a slittamento limitato. Questo ritrovato consente di passare in un attimo da una tourer adatta ai lunghi viaggi ad uno stile di guida più performante e reattivo. Anche la modalità di frenata risulta personalizzata nei due assetti, in modo da mantenere la sicurezza costantemente al top.



Design rinnovato

Non solo le prestazioni, ma anche l’estetica della nuova Focus ST risulta ancora più personalizzata. Le linee del modello base - già grintose ed accattivanti - guadagnano centimetri e curve importanti in termini di aerodinamica. La gamma di colori disponibili risulta davvero eccezionale, passando dai più tradizionali “Ford performance blue”, “Frozen White” e “Shadow black” al più accattivante “Orange fury”. I cerchi da 18 e 19” completano una serie di dettagli che sono destinati ad attrarre anche gli appassionati più attenti ai dettagli. Gli interni, infine, possono contare sugli esclusivi sedili Recaro e l’inedito volante sportivo. Imperdibili anche i pedali in alluminio, capaci di conferire alla vettura un look ancora più sportivo. La nuova Focus ST è un vero mix di stile, prestazioni e versatilità: le caratteristiche che il mercato automobilistico ha dimostrato di premiare negli ultimi anni.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Giugno 2019, 16:06




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ford Focus ST domina la strada: una versatilità che non teme confronti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER