Mel C, la confessione choc: «Fui vittima di bullismo ai tempi delle Spice Girls»

PER APPROFONDIRE: bullismo, mel c, spice girls
Mel C, la confessione choc: «Fui vittima di bullismo ai tempi delle Spice Girls»

di Giacomo Perra

Non era esattamente tutto oro ciò che luccicava nel rutilante mondo delle Spice Girls. Se non ci credete, provate a chiedere a Melanie Chisholm, la Mel C. della band al femminile che fece ballare mezzo mondo tra la seconda metà degli anni Novanta e l’alba del Duemila. Intervistata dal magazine Attitude, l’interprete britannica ha infatti rivelato di essere stata vittima di bullismo nel periodo di militanza nel gruppo, un’esperienza che l’ha segnata e che ha ispirato i testi delle canzoni di Version of Me, il suo ultimo album: “Il disco affronta il tema delle vittime del bullismo, di come essere in quel tipo di situazione da giovane mi abbia cambiato e modellato. Essere oggetto di bullismo può davvero danneggiare le persone e, anche quando sei più forte e lo hai superato, sullo sfondo rimane sempre qualcosa”.
 
 

Invitata dal suo interlocutore a indicare l’identità dei suoi carnefici, Mel C. ha preferito non fare nomi, aggiungendo che “è una situazione di cui abbiamo parlato. Loro sono consapevoli di quello che hanno fatto e si sono anche scusati. Ora sono più grande ed ho maggiore fiducia in me stessa ma quando ero giovane ho lasciato che le persone mi trattassero di m***a. Quel che è fatto è fatto, però avrei preferito essere più forte. Quando eravamo ragazzine eravamo molto dure una con l'altra, c’era grande determinazione nel provare ad avere successo e se qualcuno rallentava veniva subito riportata in riga. Era una situazione molto stressante".
 
Quarantatre anni a gennaio, un passato di successo da Sporty Spice (il soprannome con cui era conosciuta per via della sua immagine sportiva) e una carriera da solista ben avviata, la Chilshom, come del resto Victoria Beckham, non risponderà presente alla prossima (ed ennesima) reunion del gruppo che la lanciò nel firmamento della musica mondiale due decenni or sono. “È stata una decisione molto difficile, non l’ho presa alla leggera - aveva dichiarato qualche mese fa la cantante spiegando il suo rifiuto a prendere parte alla nuova rentrée targata Geri & co. prevista nel 2017 -. Sono andata abbastanza avanti lungo il percorso con le ragazze, ho partecipato a un sacco di incontri e riunioni ma sentivo che era un qualcosa che non mi apparteneva. Quando alla fine ho detto di no, mi sono semplicemente sentita sollevata”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 21 Novembre 2016, 15:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mel C, la confessione choc: «Fui vittima di bullismo ai tempi delle Spice Girls»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti