Puff Daddy compie 50 anni, la festa extralusso: da Beyoncé a Naomi Campbell pioggia di look da urlo

Lunedì 16 Dicembre 2019 di Francesca Romana Buffetti

Diddy (alias Sean John Combs, noto anche con gli pseudonimi Puff Daddy, Puffy, Love e Brother Love) ha compiuto 50 anni il 4 novembre e ha festeggiato sabato 14 dicembre con un party stellare nella sua villa di Holmby Hills a Los Angeles.

Mariah Carey e il sesso: «Sono stata solo con 5 persone nella mia vita»

Un ritardo nei festeggiamenti - sembra - per permettere ai suoi amici di sempre di esserci tutti: da Kim Kardashian a Beyoncé, accompagnate dai mariti Kanye West e Jay-Z, da Naomi Campbell fino a Cardi B, i vip d’oltreoceano erano in tanti e si sono regalati ai flash in una sorta di apertura fashion della Award Season, primo dei tanti red carpet che conducono al più importante e il più atteso, quello degli Oscar del 9 febbraio 2020.
Così se Kim Kardashian, al fianco di Kanye West, ha scelto un abito di Vivienne Westwood fasciante senza spalle, Beyoncé ha optato invece per un abito custom di Kujta & Meri Couture nero con cristalli e sandali Giuseppe Zanotti.
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:


Rosa cipria il long dress monospalla trasparente Versace di Naomi Campbell dallo spacco profondo, mentre il premio Oscar Regina King, protagonista della fortunata serie “Watchmen”, ha scelto un tailleur pantalone scozzese di Area.

Il festeggiato, in smoking argento e nero di Alexandre McQueen, ha posato in numerose foto con le sorelle Kardashian-Jenner, entrambe vestite all’insegna delle paillettes: nere griffate Balmain per KylIe Jenner, chiare per il completo giacca e pantalone di Khloé Kardashian.


Oltre ai tanti volti famosi, tra cui Leonardo DiCaprio, Pharrell, Kate Beckinsale, Snoop Dogg e Jaden Smith, la famiglia di Diddy era al gran completo, compresi i suoi figli Justin, 25, Christian, 21 anni, e il figlio di Kim Porter (morta a novembre del 2018), Quincy Brown, 28 anni, che Diddy ha adottato e cresciuto.

Festa fino all’alba, secondo rumors: a metà della notte ha fatto la sua comparsa una torta gigantesca con la scritta “Amore” e Mary J. Blige ha cantato "Happy Birthday”, il tutto innaffiato da un mare di Cîroc Vodka, di cui il rapper gestisce marketing e promozione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci