Iran, arrestata la star di Instagram Sahar Tabar: voleva assomigliare alla "sposa cadavere" Angelina Jolie

Domenica 6 Ottobre 2019
dal profilo instagram Sahar Tabar

Guance infossate, sorriso massicciamente gonfio e un naso arricciato, quasi da cartone animato:  qualche manciata di interventi di chirurgia estetica e tanto tanto trucco per per assomigliare ad Angelina Jolie. O meglio alla versione della star americana come la "Sposa cadavere " di Tim Burton grazie alla quale è diventata lei stessa una star di Instagram. Ora però l'iraniana Sahar Tabar è stata arrestata a Teheran con l'accusa di blasfemia e isigazione alla violenza, avendo insultato  i simboli islamici, tra i quali l'hijab, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Tasnim. 

Il Ken Umano, Rodrigo Alves, si pente e rivela: «Voglio tornare come prima»

Valeria, la Barbie umana: non più solo bambola, adesso divento amazzone con il fisico scolpito
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ناب...

Un post condiviso da Sahar Tabar (@sahartabar_officialx) in data:


La ventiduenne aveva sulla piattaforma social ha oltre 13mila follower grazie ai suoi travestimenti. Ma da quando è stata arrestata il suo indirizzo Instagram è stato cancellato. Tabar è l'ultima di una  lunga lista di influencer e blogger di moda iraniani online che sono stati fermati dalla legge ma il rapporto sulla sua detenzione ha scatenato la denuncia online delle autorità, con un tweet che suggerisce sarcasticamente che avrebbe dovuto indulgere in attività meno incendiarie, come appropriazione indebita e omicidio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA