Missione spaziale della Nasa: prodotto ossigeno su Marte: è la prima volta

Giovedì 22 Aprile 2021
Missione spaziale, prodotto ossigeno su Marte: è la prima volta

Per la prima volta è stato prodotto ossigeno su Marte. Lo ha fatto uno degli strumenti del rover Perseverance della Nasa, Moxie (Mars Oxygen In-Situ Resource Utilization Experiment) a partire dall'atmosfera del pianeta, composta al 96% da anidride carbonica. Lo rende noto la Nasa. Nell'esperimento sono stati prodotti 5 grammi di ossigeno, quando basta a un essere umano per respirare 10 minuti, ma Moxie è in grado di produrre fino a 10 grammi di ossigeno l'ora. «Sebbene questa dimostrazione tecnologica sia agli inizi, potrebbe aprire la via alla possibilità di trasformare la fantascienza in realtà», osserva la Nasa.

 

Marte, Ingenuity prima foto dello storico decollo del minielicottero: diretta Nasa - Il video girato da Perseverance

Questo apre la strada agli astronauti per esplorare un giorno il Pianeta Rosso. 

Marte, Ingenuity mini-elicottero pronto allo storico decollo: appuntamento rinviato al 14 aprile Orari e diretta streaming

Il Moxie (abbreviazione di "Mars Oxygen In-Situ Resource Utilization Experiment"), grande come un tostapane, produce ossigeno dall'anidride carbonica, espellendo il monossido di carbonio come prodotto di scarto. Il processo di conversione avviene a temperature intorno ai 1.470 gradi Fahrenheit (800 gradi Celsius).

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA