Re Carlo e Kate razzisti, chi ha rivelato i nomi nelle lettere? Caccia alla spia di Buckingham Palace: «Harry e Meghan ora parlino»

Sabato 2 Dicembre 2023, 07:38 - Ultimo aggiornamento: 08:38

I traduttori: quei nomi c'erano

Tuttavia il Mail ha rivelato questa settimana che uno dei due traduttori responsabili dell'edizione olandese ha insistito sul fatto che le era stato dato un manoscritto con "i nomi dei reali lì in bianco e nero". E il suo co-traduttore ha detto che era "ingiusto" che venissero incolpati. Molti nel settore ritengono che l'unica spiegazione ragionevole sia che alla casa editrice olandese sia stato consegnato un primo manoscritto prima che fosse visto dagli avvocati e firmato. L'intervistatrice di Newsnight Victoria Derbyshire ha detto a Scobie: "In qualche versione devi aver scritto i nomi e la versione sbagliata è potenzialmente andata alle persone responsabili dei diritti in tutto il mondo, suppongo. Scobie non ha risposto su questo punto. Ha affermato di essere ancora "orgoglioso" del suo libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA