Harry non avrà nessuna casa a Londra (anche se ne avrebbe diritto): Buckingham Palace smentisce l'ipotesi Kensington Palace

Lunedì 25 Settembre 2023, 09:43 - Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 10:04

La stanza negata a Windsor

All'inizio di questo mese sembra che al principe Harry sia stata negata una stanza al Castello di Windsor durante la sua fugace visita a Londra. Il Duca è volato a Londra dagli Stati Uniti per i WellChild Awards chiedendo se poteva restare a Windsor, mentre suo padre Carlo si trovava a Balmoral per celebrare l'anniversario della morte della Regina. Harry voleva rimanere al castello per visitare la tomba della regina nella cappella di San Giorgio il giorno successivo, ma la sua richiesta è stata respinta. Al principe è stato detto che avrebbe dovuto prenotare in anticipo in futuro se avesse voluto soggiornare in una residenza reale o visitare Re Carlo mentre si trovava nel Regno Unito.

A Harry è stato detto che avrebbe dovuto presentare una richiesta formale. Dopo aver inviato le date e gli orari specifici del suo viaggio, durante il quale è rimasto solo 24 ore nel Regno Unito prima di partire per gli Invictus Games in Germania, il Palazzo ha spiegato che il Re sarebbe stato nella sua tenuta di Balmoral in Scozia, dove Harry sarebbe stato il benvenuto, ma entrambi hanno deciso che sarebbe stato impossibile a causa dei limiti di tempo. A questo punto Harry ha chiesto se poteva rimanere a Windsor ma a causa del breve preavviso non è stato possibile organizzare la cosa. Harry ha così soggiornato in albergo per la notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA