Ferrari, 250 assunzioni entro il primo semestre del 2024. Le aziende cercano dipendenti (ma non li trovano): ecco i profili

Lunedì 13 Novembre 2023, 19:20 - Ultimo aggiornamento: 20:02

I contratti scaduti

Piuttosto la richiesta è quella di intervenire sulla competitività dei costi del lavoro incentivando i rinnovi contrattuali. Oltre il 40% dei dipendenti ha il contratto scaduto nel settore privato, secondo gli ultimi dati Istat, relativi a fine settembre, e considerando anche il pubblico impiego si raggiunge il 54% del totale, quasi 6 milioni e mezzo di persone. Proprio i ritardi nei rinnovi contrattuali sono - secondo l'analisi del Cnel per il governo che ha bocciato il salario minimo - una delle cause del lavoro povero in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA