Coronavirus, morta anestesista 57enne dell'ospedale di Portogruaro: era già malata

Sabato 7 Marzo 2020
Coronavirus, morta anestesista 57enne dell'ospedale di Portogruaro: ha contratto il virus in corsia

È morta non per il coronavirus l'anestesista Chiara Filipponi dell'ospedale di PortogruaroChiara Filipponianestesista compagna da una vita del primario di Odontostomatologia Michele Capuzzo, è deceduta a seguito di una grave malattia all'età di 57 anni all’ospedale di Mestre (Venezia). «Riguardo al decesso dell'anestesista Chiara Filipponi, 57 anni, in servizio da qualche anno all'ospedale di Portogruaro (Ve), si comunica che è avvenuto ieri sera all'ospedale dell'Angelo di Mestre per cause non determinate dal contagio da COVID-19». È quanto si legge in una nota dell'Ulss 4. «La collega era ricoverata da tempo in ospedale ed è deceduta al termine di una lunga ed inguaribile malattia neoplastica» conclude la nota.

Coronavirus, Zingaretti nel mirino degli haters per una foto al ristorante del 27 febbraio

Zingaretti su Fb: «Sono positivo, ma sto bene. Resterò in casa nei prossimi giorni»


 

Virus contratto in ospedale

Da circa un mese si trovava ricoverata all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove stava combattendo contro una grave malattia.

 
 

 
 

Ultimo aggiornamento: 8 Marzo, 16:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA