Virus, bambina positiva al centro estivo di Reggio Emilia: isolati tutti i partecipanti

Mercoledì 15 Luglio 2020
Virus, bambina positiva al centro estivo di Reggio Emilia: isolati tutti i partecipanti

Un altro centro estivo nel mirino. Una bambina in età scolare che frequenta un campo estivo 6-10 anni nella Bassa Reggiana, è risultata positiva al coronavirus. La piccola è stata sottoposta al tampone dopo che il padre era stato contagiato perché entrato in contatto da un'altra persona ammalata. Le condizioni di entrambi al momento sono comunque buone e non desterebbero particolari preoccupazioni.

Vicenza, una bambina risulta positiva al coronavirus, chiuso il centro estivo

«Virus, trasmissione in gravidanza da mamma a bebé»: le prove in uno studio francese

Roma, bimbo positivo al centro estivo, verifiche mancate. Le mamme: «Ci siamo autoisolate»

Ora, scrivono i quotidiani locali, saranno sottoposti al tampone anche i 7 bambini e i tre educatori del centro estivo che erano stati suddivisi nel gruppo - come da misure anti-Covid stabilite da un protocollo regionale per queste attività - con la bambina positiva. Ieri, in via precauzionale, l'attività gestita dall'associazione è stata sospesa in attesa di avere i risultati dei test. Per tutti i partecipanti è scattato contestualmente l'isolamento preventivo, come da procedura dettata dall'Ausl.

Ultimo aggiornamento: 11:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento