Cassano guarito dal Covid: «Negativo dopo 20 giorni, ho perso 6 kg perché non riuscivo a mangiare»

Martedì 11 Gennaio 2022
Antonio Cassano guarito dal Covid: «Negativo dopo 20 giorni, ho perso 6 kg perché non riuscivo a mangiare»

Antonio Cassano è guarito dal Covid. L'ex attaccante di Roma, Real Madrid, Inter e Milan ha raccontato la sua esperienza con il virus a Bobo Tv, in streaming sulla piattaforma Twitch. «Ho avuto due giorni di febbre e tremore - ha spiegato Cassano - siccome non sapevo cosa fare sono andato all’ospedale. Ho fatto tutte le analisi, era tutto perfetto. Poi ho fatto la Tac e c’era una lieve polmonite».

Cassano: «Ho perso 6 kg perché non riuscivo a mangiare»

Al San Martino di Genova l'ex calciatore è stato preso in cura dal virologo Matteo Bassetti e in poco tempo si è rimesso in sesto: «Mi hanno curato e in due giorni sono tornato a casa, stamattina sono finalmente tornato negativo dopo venti giorni. Ho perso 6 kg, perché non riuscivo neanche a mangiare. Adesso da due-tre giorni pure i tavolini mi mangio…». Il Covid ha colpito anche sua moglie Carolina Marcialis e i figli Christopher e Lionel: «In casa mia l’abbiamo presa tutti e quattro, ma ora stiamo bene. La vita va avanti. Con attenzione perché la vita riparte». 

Antonio Cassano, nel corso della trasmissione in streaming con Bobo Vieri, Lele Adani e Nicola Ventola, ha aggiunto: «Ora io e la mia famiglia stiamo bene, vorrei ringraziare Bassetti e il suo staff che dal primo momento mi ha preso in cura e ha fatto un lavoro eccezionale. Ma oltre che su di me, lo fa con tutte le persone che sono lì dentro. Ci mette davvero passione, anima e cuore. È stata una manna dal cielo, lui e tutto il San Martino». In conclusione, l'ex calciatore ha detto: «Bisogna vaccinarsi. Io ho fatto due dosi, poi farò la terza dose».

Ultimo aggiornamento: 23:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA