Coronavirus, test sul vaccino a giugno in Belgio e Germania: «Studi clinici su adulti non contagiati»

Giovedì 9 Aprile 2020
Coronavirus, test sul vaccino a giugno in Belgio e Germania

Coronavirus, via al test sul vaccino in Belgio Germania a giugno 2020. La tedesca CureVac comincerà a giugno i test clinici sul vaccino contro il coronavirus in BelgioGermania. Lo ha annunciato il nuovo presidente del consiglio di vigilanza dell'azienda, Jean Stéphenne, ad alcuni media belgi. Nel mese di giugno, «massimo a luglio», cominceranno gli studi clinici su persone adulte e in buona salute che non sono state contagiate. Poi il vaccino sperimentale sarà iniettato in persone esposte al virus e infine agli anziani, la fascia più a rischio, ha spiegato Stéphenne.

Coronavirus, le aziende ripartiranno nelle aree meno a rischio

Viene trasferita per la riabilitazione post-operatoria, ma contrae il coronavirus: «Vi racconto l'odissea di mia moglie»

Germania, oltre 2.300 i morti. Sono saliti a 113.296 i casi di contagio da coronavirus in Germania, mentre le vittime sono 2.349, stando alla Johns Hopkins University. Per il Robert Koch Institut, le vittime sono 2.107 e le persone colpite dal virus 108.202.

 

 
 
 

Ultimo aggiornamento: 12:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA