Mascherine, Viola: «Via in estate, ma il virus continuerà a circolare e in autunno le rimetteremo»

L'immunologa dell'università di Padova consiglia "le mascherine nei luoghi di lavoro e di forte aggregazione"

Venerdì 13 Maggio 2022
Mascherine, Viola: «Via in estate, ma il virus continuerà a circolare e in autunno le rimetteremo»

Antonella Viola guarda avanti. Quella alle porte sarà un'estate senza mascherine? «Sì, penso proprio di sì. Penso che dal 15 giugno, se i dati continuano ad andare in questa direzione, anzi speriamo di vedere un calo anche più netto dei contagi, potremo rinunciare alle mascherine per poi eventualmente riprenderle a settembre». Lo ha spiegato l'immunologa dell'università di Padova e direttrice scientifica dell'Istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza, a Buongiorno su Sky Tg24.

Long Covid aumenta il rischio di trombosi: «Rischio più alto per chi ha difficoltà negli esercizi fisici dopo la malattia»

Omicron, scendono l'incidenza e l'occupazione delle terapie intensive: il report dell'Iss

L'esperta ha precisato che «siamo fuori dall'emergenza» Covid, «senza dubbio, ma il virus continuerà a circolare e probabilmente le mascherine andranno recuperate e di vaccini sentiremo ancora parlare». In questa fase, Viola consiglia di usare ancora la mascherina «nei luoghi di lavoro, nei luoghi di forte aggregazione e nei luoghi dove dobbiamo rispettare la salute degli altri, penso per esempio a un supermercato o un negozio: noi entriamo in un supermercato per mezz'ora al massimo, ma i cassieri ci stanno tutta la giornata e sono a contatto con tutte le persone che entrano. Poi per il resto dipende dalla situazione che stiamo vivendo: se siamo fragili, se viviamo con persone fragili, dobbiamo fare attenzione e usare la mascherina in moltissime situazioni tranne quando siamo all'aperto; se invece non abbiamo particolari problemi, concordo col dire che possiamo utilizzarla al lavoro e nei luoghi molto frequentati, ma per il resto rinunciarci».

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci