Cittadini e sanità pubblica, incontro alla Sapienza per il "Festival delle scienze"

Martedì 22 Novembre 2022 di Giovanni Del Giaccio
Cittadini e sanità pubblica, incontro alla Sapienza per il "Festival delle scienze"

 «Favorire un dialogo aperto tra i cittadini e gli esperti di sanità pubblica». E' questo l'obiettivo di "Missione divulgAzione" in programma giovedì 24 novembre alle 19 all'università Sapienza di Roma. L'evento si svolge presso l'Aula Celli dell'edificio di igiene "Giuseppe Sanarelli" del Dipartimento di sanità pubblica e malattie infettive ed è organizzato  durante la settimana del Festival delle Scienze di Roma.

L’evento ha l’obiettivo di divulgare le attività di Terza missione del dipartimento, vale a dire far conoscere quello che si fa in ambito di didattica e ricerca che sono le due missioni principali dell'ateneo. Nel corso della serata, i ricercatori presenteranno i singoli progetti negli appositi stand, e un filmato illustrerà le attività più recenti realizzate dalle varie sezioni. Vale a dire medicina interna, microbiologia, parassitologia, igiene, malattie infettive e statistica sanitaria.

«Durante la pandemia da Covid 19 - spiega la professoressa Michaela Liuccio, responsabile della Terza missione - il dipartimento si è particolarmente speso sulla divulgazione delle quattro regole fondamentali per affrontare in sicurezza la ripresa delle attività e sull’importanza della vaccinazione. Una giornata di studio è stata dedicata all’infodemia con la pubblicazione di un decalogo sulla corretta comunicazione della scienza».

Sul tema dell’alimentazione, inoltre «sono stati svolti vari progetti di sensibilizzazione e promozione del consumo di alimenti salubri e sostenibili, così come sul microbiota intestinale e l’efficacia dei probiotici». Attenzione anche ai corretti stili di vita e delle attività di promozione della salute: «Il Dipartimento - aggiunge Liuccio - si è impegnato a divulgare informazioni sui rischi fumo-correlati al fine di prevenire la dipendenza da tabacco e l’abbandono di mozziconi. Mentre i temi dell’Hiv e dell’Aids  sono stati affrontati attraverso numerose campagne dedicate a test gratuiti e alla divulgazione di contenuti informativi».

 Il principale obiettivo del  Dipartimento  è quello di offrire al mondo accademico e alla società civile un centro di studio e controllo di tutti i fattori che possono influire sullo stato di salute individuale e collettivo della popolazione, attraverso un’attività di ricerca multidisciplinare. Al tempo stesso la salute pubblica può essere considerata una chiave di accesso privilegiata per tutti i cittadini per entrare nel mondo della scienza e della ricerca. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci